Vacanze in bicicletta e trekking dal 1985

*Ricerca i tour scegliendo una o più tipologie

DA NIZZA A GENOVA, IN BICICLETTA LUNGO LA COSTA LIGURE

Italia  Individuale
Codice di riferimento L102
Difficoltà

Vacanza perfetta per chi ama la bicicletta e il mare! 

A partire da
 809€ Richiedi preventivo
Durata: 8 giorni / 7 notti ( 6 giorni di bicicletta)
Partenze:

2017:  il sabato dal 04/03 al 04/11

con minimo  4 partecipanti possibili su richiesta  altre date di partenza

 


Caratteristiche tecniche

Terreno: prevalentemente pianeggiante ma con alcune salite per evitare strade trafficate; alcuni brevi tratti su strada trafficata (Aurelia). Il percorso si svolge su strade a bassa intensità di traffico, in alcuni tratti su ciclabile protetta. Il percorso da Nizza a Ventimiglia è un po’ trafficato ma di notevole suggestione. Tappe che vanno da 24 a 49 km giornalieri, che ad una velocità media di 13 Km/h significa da 1h45 a 3h30 di pedalata da suddividere nella giornata.

Strade: 80% asfaltate; 20% sterrate, prevalentemente pista ciclabile 

Bici: city bike

Partecipanti: minimo 2 pax

Trasporto dei bagagli : si

Consigliato per bambini : da 13 anni con la propria bici

Come arrivare

Aereo: l’aeroporto più vicino  è Nizza- Cote d’Azur raggiungibile con  Easyjet, VuelingAlitaliaAir France.

Auto: itinerari programmabili su www.google.it/maps; consultare le norme di viabilità su www.viaggiaresicuri.it.   Possibilità di parcheggio gratuito presso il primo hotel fino a esaurimento posti, non prenotabile in anticipo.

Treno: stazione di Nice-Ville. Collegamenti e biglietti acquistabili su Trenitalia e SNCF  

Descrizione

Tour in bicicletta individuale

 

Eccezionale viaggio lungo il Mar Ligure, dalla Costa Azzurra fino a Genova. Si pedalerà in prevalenza lungo il litorale percorrendo alcuni tratti sulle nuove piste ciclabili, uniche in Europa, realizzate sul percorso della vecchia ferrovia dismessa. Parte dell’’itinerario appartiene al percorso BicItalia 15, la rete ciclabile italiana che attraversa tutte le regioni, ed è parte di una delle varianti della Via Francigena. La vista del mare vi accompagnerà per tutto il viaggio mentre seguirete in parte il tracciato dell'antica Via Julia Augusta, progettata dall'imperatore Augusto intorno al 13 A.C. come collegamento con le province della Gallia.   Vi resteranno impressi nel cuore i paesaggi mediterranei e gli scorci panoramici sul mare. Attraverserete  piccoli e deliziosi borghi marinari come Noli e Finale, cittadine eleganti come Bordighera, Sanremo e Alassio, borghi di  antiche origini romane…ma anche centri storici di importanti e rinomate città come Nizza, Montecarlo, Porto Maurizio, Oneglia, Savona e infine Genova e il suo intricato dedalo di vicoli.

Programma


Km totali  237

 

1° giorno : Nizza

Arrivo individuale a Nizza. Adagiata sulla Baia des Anges, circondata da verdi colline, la Nizza di oggi è un vero concentrato di belle Epoque e modernità. Capoluogo della Costa Azzurra, cuore di una regione dall'intramontabile bellezza, la città si offre in tutta la sua diversità, ricca di storia, architettura, cultura e arte. Non perdete una passeggiata nella Città Vecchia  per vivere lo charme autentico di questa città mediterranea  che vi propone una varietà infinità di attività e visite!

 

2° giorno : Nizza – Ventimiglia  42 km

Oggi toccherete 3 Paesi. In mattinata un tratto un po’ trafficato vi condurrà a Le Turbie: posizionata sul promontorio che domina il Principato di Monaco regala uno dei paesaggi più belli della riviera. La località prende il nome dal monumento Trofeo di Augusto, di cui si possono visitare le rovine, costruito più di 2000 anni fa dai Romani per glorificare l'imperatore Augusto e le sue vittorie sulle  tribù ribelli. Godendo di scorci unici sulla riviera e il mare limpido della Costa Azzurra, passando per Mentone, giungerete infine a Ventimiglia, dove vi attendono storia e spiagge da sogno. 

 

3° giorno :  Ventimiglia – San Lorenzo – Imperia  49 km

La tappa in bici di oggi vi porterà quasi interamente ad attraversare vari villaggi costieri. Fa eccezione una  facile salita fino a   Civezza prima di scendere nuovamente alla costa per arrivare ad Imperia. In mattinata fate una pausa  a Bordighera, pittoresco borgo marinaro che vive principalmente di turismo.  Proseguendo lungo la Pista Ciclabile della Riviera Ligure, che nasce sul tracciato costiero della vecchia ferrovia, raggiungerete  San Lorenzo al Mare. Il percorso,  per lo più pianeggiante, attraversa piccoli borghi e costeggia il tipico litorale mediterraneo in tratti suggestivi, unici e un tempo inaccessibili. Dalla pista, la cui sede è spesso a ridosso del mare, è possibile accedere facilmente a spiagge e scogliere. Giungerete infine a Imperia, stretta tra il Mediterraneo e le alpi Marittime, che vi accoglierà con il suo lungomare dagli edifici colorati, il porto e i ruderi del castello  in cima alla collina.

 

4° giorno: Imperia – Diano – Cervo – Alassio  44 km

Oggi seguirete la ciclabile nata sulla vecchia ferrovia, con alcune deviazioni verso l’interno con qualche breve salita prima della discesa finale. Lasciata Imperia procederete verso Diano, la perla della Liguria di ponente con i suoi 3500m di spiaggia e la ricchezza di locali;  la destinazione di oggi  è Alassio: da fiorente borgo di pescatori quale era un tempo, con la nascita del turismo internazionale d’élite, la cittadina  è diventata uno dei più eleganti centri della Riviera, circondato dal verde, dai fiori dei suoi giardini, dalle splendide ville nella prima collina e caratterizzato dai suoi quasi quattro chilometri di spiaggia di quarzo e calcare finissimo, che scende in mare dolcemente, quasi senza pendenza.

 

5° giorno :  Alassio – via Julia Augusta – Albenga – Borgio Verezzi   44 km

Oggi potrete  seguire le orme degli antichi Romani lungo la strada  che attraversava la regione costiera: appena fuori Alassio il terreno reca ancora le tracce dell’antico selciato Romano. Lungo il percorso non perdete l’occasione di una sosta ad Albenga per ammirare i mosaici che decorano la volta del battistero o gustare la famosa focaccia di farina di ceci. In un alternarsi di sentieri costieri e un paio di incursioni verso l’interno raggiungerete infine  Borgio Verezzi, rinomata per le coloratissime grotte.

 

6° giorno : Borgio Verezzi – Savona   34 km

Oggi seguirete una tappa un po’ più ondulata non essendo sempre possibile seguire  la strada costiera a causa del traffico;  le strade che vi condurranno verso la collina vi regaleranno  molta tranquillità. La pendenza  non è mai in ogni caso  eccessiva, e il costante saliscendi si arricchisce  di vegetazione. Godetevi  la bellezza del paesaggio ligure visto dall'alto.

 

7° giorno:  Savona – Arenzano   24  km + Arenzano – Genova in treno

L’ ultima tappa in bici, completamente pianeggiante, è dedicata al mare e al relax. Partirete da Savona in direzione  di Arenzano, porta della Riviera Ligure di Ponente, città che si è sviluppata proprio lungo il tracciato dell’antica via Aurelia. Dedicate un po’ di tempo ad un bagno ristoratore prima di  percorrere un breve tratto in treno (circa 40’) per raggiungere Genova,  una città ricca di storia e angoli suggestivi, stretta tra il mare e le montagne che la circondano. Perdetevi nel dedalo dei carroggi cantati da De André, i tipici vicoli che si incrociano scendendo verso il porto, ammirate la città vecchia con i suoi nobili palazzi e le chiese antiche.  Naturalmente non lasciate la città senza aver ceduto alle sue tentazioni gastronomiche: le trofie al pesto, la profumata  focaccia, la cima…sarà il modo migliore per concludere la vostra avventura!

 

8° giorno: Dopo colazione termine dei servizi e partenza individuale.
 

Quote


Quote individuali

Quota partecipazione

809

Suppl. alta stagione luglio e agosto

30

Suppl. camera singola

222

Suppl. nolo bicicletta

95

Suppl. nolo bici elettrica

170


La quota comprende:

7 pernottamenti con prima colazione in hotel 3*/4* in camere doppie con servizi privati; trasporto bagagli nei trasferimenti di hotel;  carta e materiale informativo; descrizione dettagliata del percorso; assistenza telefonica, assicurazione EuropAssistance medico bagaglio 24/24.

 


La quota non comprende:

il viaggio a/r dall'Italia, i pranzi, le cene, le bevande, gli ingressi, il noleggio delle biciclette, tasse di soggiorno, il treno da Arenzano a Genova il G7;  le mance, gli extra in genere e tutto quanto non espressamente indicato nella quota comprende.


Raccontaci la tua esperienza

DA NIZZA A GENOVA, IN BICICLETTA LUNGO LA COSTA LIGURE

Italia  Individuale
Codice di riferimento L102
Difficoltà

Vacanza perfetta per chi ama la bicicletta e il mare! 

A partire da
 809€ Richiedi preventivo
Durata: 8 giorni / 7 notti ( 6 giorni di bicicletta)
Partenze:

2017:  il sabato dal 04/03 al 04/11

con minimo  4 partecipanti possibili su richiesta  altre date di partenza

 


Caratteristiche tecniche

Terreno: prevalentemente pianeggiante ma con alcune salite per evitare strade trafficate; alcuni brevi tratti su strada trafficata (Aurelia). Il percorso si svolge su strade a bassa intensità di traffico, in alcuni tratti su ciclabile protetta. Il percorso da Nizza a Ventimiglia è un po’ trafficato ma di notevole suggestione. Tappe che vanno da 24 a 49 km giornalieri, che ad una velocità media di 13 Km/h significa da 1h45 a 3h30 di pedalata da suddividere nella giornata.

Strade: 80% asfaltate; 20% sterrate, prevalentemente pista ciclabile 

Bici: city bike

Partecipanti: minimo 2 pax

Trasporto dei bagagli : si

Consigliato per bambini : da 13 anni con la propria bici

Come arrivare

Aereo: l’aeroporto più vicino  è Nizza- Cote d’Azur raggiungibile con  Easyjet, VuelingAlitaliaAir France.

Auto: itinerari programmabili su www.google.it/maps; consultare le norme di viabilità su www.viaggiaresicuri.it.   Possibilità di parcheggio gratuito presso il primo hotel fino a esaurimento posti, non prenotabile in anticipo.

Treno: stazione di Nice-Ville. Collegamenti e biglietti acquistabili su Trenitalia e SNCF  

Hai delle domande su questo viaggio?

Chiamaci al +39 059 680035 oppure scrivici al info@verde-natura.com