Vacanze in bicicletta e trekking dal 1985

*Ricerca i tour scegliendo una o più tipologie

GRAN TOUR FIRENZE SIENA PISA CON BICI DA CORSA

Italia  Individuale
Codice di riferimento L100S
Difficoltà

Una esaltante traversata dell'incantato paesaggio toscano unito al brivido della bici da corsa

A partire da
 675€ Richiedi preventivo
Durata: 7 giorni/ 6 notti ( 5 giorni di bici)
Partenze:

2017: il sabato da Aprile a Ottobre

 

 


Caratteristiche tecniche

Terreno: collinare con diverse salite e discese (ultima tappa prevalentemente in discesa). Altitudine media del tour tra 100 e 550 m. Dislivello in salita tra 1000 e 2000 metri al giorno. Tappe tra i 60 e i 108 km al giorno

Strade: 100% asfaltate

Partecipanti : minimo 2

Trasporto dei bagagli: sì

Bici: Telaio: Wilier Mortirolo in carbonio, Misure telaio disponibili: 47- 50- 53- 55-58-61-63;

Forcella:  in carbonio

Cambio : Campagnolo Veloce (30 velocità); 

Accessori : Lucchetto, kit di riparazione, borraccia, casco, pedali SPD o LOOK, o con gabbietta, contakilometri

 

Il noleggio della bici da corsa avviene direttamente nel negozio del noleggiatore, che si trova a 900 metri dall’hotel di Firenze. Questo per poter meglio preparare la bicicletta secondo la vostra altezza, la lunghezza della vostra gamba e il tipo di pedali scelti, informazioni che devono essere tutte fornite anche al momento della prenotazione. Vi consigliamo di andare al negozio per noleggiare la bici prima o dopo il briefing della domenica (il negozio è aperto anche la domenica). Per ritirare la bici sarà necessario lasciare un numero di carta di credito a garanzia.

Come arrivare

Aereo: aeroporto di Firenze. Voli con compagnie low cost e di bandiera: Alitalia, Vueling, Klm. 

Auto: itinerari programmabili su www.google.it/maps e consultare le norme di viabilità su www.viaggiaresicuri.it. 

Treno : stazione di Firenze, info e prenotazioni su Trenitalia e Italo 

Descrizione

Tour in bicicletta individuale

 

Ecco un’accattivante proposta per scoprire una delle regioni italiane più rinomate, la Toscana. Terra famosa per i suoi vini, le città d’arte ed il calore dei suoi abitanti è la giusta combinazione di emozioni, profumi e tradizioni da scoprire pedalando. Da Piazza della Signoria a Piazza dei Miracoli attraverso Siena, Montalcino, Monteriggioni, San Gimignano e Volterra. Dopo una breve visita di Firenze, la prima parte del tour vi porta nel cuore della Toscana, lungo la “strada dei vini” luogo di produzione del famoso Chianti e dove potrete intervallare le tappe con degustazioni nelle numerose cantine della zona. Si passa poi una giornata nella famosa regione delle Crete Senesi, e dopo una sosta per godersi la meravigliosa Siena si prosegue per Colle Val d’Elsa, la “Boemia d’Italia”, poi verso San Gimignano, famosa per le numerosissime torri che la adornano, ed ancora Volterra, la città dell’alabastro, per terminare a Pisa, la città della Torre pendente.

Programma


 

Km totali 363/401

 

1° giorno: Firenze

Arrivo individuale a Firenze, vero gioiello dell’arte medioevale e rinascimentale, uno dei più importanti del mondo.

 

2° giorno: Firenze – Radda in Chianti   +1020/-600m,   73 km

Oggi inizia la vostra avventura nel cuore della Toscana, terra di arte, profumi e tradizioni. Partenza in bicicletta da Firenze a Impruneta, la città custode dell’arte della terracotta, dove è possibile visitare le ville antiche e la basilica. Dopo circa 10 km raggiungerete Mercatale, piccolo cittadina circondata dalle colline del Chianti, dove potrete degustare tre varietà di vino e altri prodotti originari dell’area alla cantina del castello di Pelagio. Proseguirete poi attraverso una delle zone più conosciute della Toscana: “la strada dei vini”, partendo da Greve in Chianti: la piazza principale con la sua originale forma a triangolo irregolare, delimitata dalla bella galleria, è ancora oggi un importante punto di scambio, in particolare in occasione del Mercato del Chianti classico che si tiene qui ogni anno. Continuate lungo il villaggio medioevale fortificato di Montefioralle che domina Greve e, poi, dopo lo splendido villaggio di Panzano, raggiungerete Radda in Chianti. Il Chianti Classico, situato tra Firenze e Siena, è un paesaggio collinare vario e colorato. Qui è nato il famoso vino durante la dominazione degli Etruschi. A Radda in Chianti è possibile ammirare il quattrocentesco Palazzo Pretorio, con i resti delle mura e delle torri medioevali.

 

3° giorno: Radda in Chianti - Siena   +1200/-800m,    65 km

La vostra tappa di oggi si svolge tra Radda in Chianti e Siena. La prima tappa della giornata sarà il Castello di Meleto, un’antica fortificazione trasformata nel XVIII° secolo in una tipica villa della campagna toscana. Pedalando attraverso il villaggio fortificato di Castagnoli continuerete fino al famoso castello di Brolio, proprietà del barone Ricasoli, ricco di suggestioni dei tempi passati. Qui potete degustare il vino nella cantina dei Ricasoli. Nel pomeriggio raggiungerete Siena, famosa per il Palio, costruita alla confluenza di alcune colline che creano un paesaggio vario e colorato. Visitando la città incontrerete alcuni dei più straordinari monumenti d’Italia: Piazza del Campo e il Palazzo Comunale, il Palazzo Buonsignori con la Pinacoteca Nazionale (dove potete ammirare quadri di  Duccio, Lorenzetti, Simone Martini, ecc…), il duomo, costruito dal XII° secolo e coperto con marmo bianco e verde scuro. E anche la Biblioteca Piccolomini, il Battistero e il Museo dell’Opera Metropolitana del Duomo.

 

4° giorno: Siena – Montalcino - Siena    +/- 1100m, 70 km o +/- 2000m, 108 km

Da Siena, in direzione sud, si giunge a Murlo, e si prosegue andando alla scoperta dei famosi vigneti dai qualil si produce il celebre Brunello. I vigneti ci accompagneranno fino al nostro ingresso nel paese di Montalcino. Dopo aver visitato questa città, e magari dopo aver gustato il famoso vino, si prosegue in direzione di Asciano, per arrivare all'Abbazia di Monte Oliveto. Vi consigliamo di fermarvi qui per una pausa, per dedicarvi alla scoperta di questo luogo di pace. La tappa termina nello splendido scenario delle "Crete", durante il ritorno a Siena (108 km). In alternativa, da Montalcino è possibile raggiungere Buonconvento e da qui andare a Siena con il treno (70 km – non incluso).

 

5° giorno: Siena – Volterra   +1050/-880m,   75 km

Partendo da Siena, pedalando tra dolci colline, attraverserete piccoli villaggi come Sovicille. Prima di raggiungere Abbadia a Isola  l’antica via Francigena fiancheggia il Monte Maggio. Lungo la via potete gettare uno sguardo sul castello di Monteriggioni, arrivando poi a  Abbadia a “Isola”, il cui nome ricorda la sua posizione geografica del passato: la città fu un importante luogo di sosta lungo la via Francigena ed è famosa anche per la chiesa con i due portali sulla facciata principale, simile all’entrata della chiesa del Santo Sepolcro di Gerusalemme. Continuerete poi fino a Castel Petraio e Colle Val d'Elsa, chiamata anche “la Boemia d’Italia”. Colle Val d’Elsa è un’antica cittadina etrusca alleata dal 1100 a Firenze contro Siena. Ha conosciuto un grande sviluppo dal 1400 quando iniziò la fiorente fabbricazione del vetro, approfittando della presenza del fiume Elsa. Da Colle Val d’Elsa proseguirete fino a  San Gimignano:  erta su una collina a 324m dominante la Val d'Elsa,  è uno splendido esempio di città medievale rimasta intatta nella sua struttura urbanistica che deve, senza dubbio, la sua fortuna alle numerose torri che ancora la adornano. Nel tardo pomeriggio arriverete a Volterra, città con 3000 anni di storia. Volterra è conosciuta per la lavorazione dell’alabastro e potete visitare l’Acropoli, il teatro romano e le mura intorno al centro storico.

 

6° giorno: Volterra - Pisa   +150/-600m,    80 km

Partenza da Volterra per Ghizzano, villaggio circondato da vigneti e sede di molte compagnie vinicole. In mattinata raggiungerete Calcinaia, chiamata anticamente Vico Vitri con riferimento alla lavorazione della ceramica vetrificata. Più tardi il villaggio cambiò nome in Calcinaia in riferimento alle numerose fornaci di calce. Ancora alcuni chilometri e arriverete a Pontedera. Da qui, seguendo il corso del fiume Arno, arriverete fino a Pisa, la città della Torre Pendente.

 

7° giorno : Pisa

Dopo colazione termine dei servizi. Tempo libero per visitare la città: la cattedrale, il battistero e la famosa torre pendente.

Quote


Quote individuali €

Cat. B

Cat. A

Quota di partecipazione

675

870

Suppl. camera singola

180

410

Suppl. nolo city bike

90

Suppl. nolo bici da corsa

225

Transfer Pisa – Firenze giorno 7 (minimo 2 pax)

72

Cat. B : 5 notti hotel*** + 1 notte hotel****

Cat. A : 6 notti in hotel****

 

 


La quota comprende:

6 pernottamenti con prima colazione secondo la categoria scelta, camera doppia con servizi privati, tasse di soggiorno;  trasporto dei bagagli, road book e descrizione dettagliata dell’itinerario, assicurazione medico bagaglio 24/24 EuropAssistance

 


La quota non comprende:

viaggio per Firenze e da Pisa, pranzi, cene, bevande, nolo bici, transfer in treno giorno 4; assicurazione, ingressi e tutto ciò che non è specificato in “la quota comprende”. 


Raccontaci la tua esperienza

GRAN TOUR FIRENZE SIENA PISA CON BICI DA CORSA

Italia  Individuale
Codice di riferimento L100S
Difficoltà

Una esaltante traversata dell'incantato paesaggio toscano unito al brivido della bici da corsa

A partire da
 675€ Richiedi preventivo
Durata: 7 giorni/ 6 notti ( 5 giorni di bici)
Partenze:

2017: il sabato da Aprile a Ottobre

 

 


Caratteristiche tecniche

Terreno: collinare con diverse salite e discese (ultima tappa prevalentemente in discesa). Altitudine media del tour tra 100 e 550 m. Dislivello in salita tra 1000 e 2000 metri al giorno. Tappe tra i 60 e i 108 km al giorno

Strade: 100% asfaltate

Partecipanti : minimo 2

Trasporto dei bagagli: sì

Bici: Telaio: Wilier Mortirolo in carbonio, Misure telaio disponibili: 47- 50- 53- 55-58-61-63;

Forcella:  in carbonio

Cambio : Campagnolo Veloce (30 velocità); 

Accessori : Lucchetto, kit di riparazione, borraccia, casco, pedali SPD o LOOK, o con gabbietta, contakilometri

 

Il noleggio della bici da corsa avviene direttamente nel negozio del noleggiatore, che si trova a 900 metri dall’hotel di Firenze. Questo per poter meglio preparare la bicicletta secondo la vostra altezza, la lunghezza della vostra gamba e il tipo di pedali scelti, informazioni che devono essere tutte fornite anche al momento della prenotazione. Vi consigliamo di andare al negozio per noleggiare la bici prima o dopo il briefing della domenica (il negozio è aperto anche la domenica). Per ritirare la bici sarà necessario lasciare un numero di carta di credito a garanzia.

Come arrivare

Aereo: aeroporto di Firenze. Voli con compagnie low cost e di bandiera: Alitalia, Vueling, Klm. 

Auto: itinerari programmabili su www.google.it/maps e consultare le norme di viabilità su www.viaggiaresicuri.it. 

Treno : stazione di Firenze, info e prenotazioni su Trenitalia e Italo 

Hai delle domande su questo viaggio?

Chiamaci al +39 059 680035 oppure scrivici al info@verde-natura.com