Vacanze in bicicletta e trekking dal 1985

*Ricerca i tour scegliendo una o più tipologie

IL CAMMINO DI SANTIAGO DA LEóN A O CEBREIRO

Spagna  Individuale
Codice di riferimento L034
Difficoltà
Sicuramente almeno una volta nella vita avete pensato di intraprendere il Cammino di Santiago. Qualsiasi sia la vostra  motivazione, l'esperienza del cammino sarà indimenticabile …
A partire da
 568€ Richiedi preventivo
Durata: 7 giorni / 6 notti (6 giorni di trekking).
Partenze:

2017:  tutti i giorni dal 01/03  al 30/11 (altri periodi su richiesta)


Caratteristiche tecniche

Terreno pianeggiante nella Meseta Spagnola e collinare/montagnoso in Castilla. Dislivelli abbastanza importanti al passaggio dei Montes de León e di O Cereibro; tappe che vanno da 5.00 h a 7.15 h ore di cammino al giorno. E’ necessario avere un medio allenamento fisico.
Partecipanti: min. 1 pax
Trasporto dei bagagli:
Consigliato per bambini: no

Come arrivare

Aereo: Leon ha un piccolo aeroporto raggiungibile via Madrid  o Barcellona con Iberia o Mare nostrum . In alternativa è possibile volare su  Madrid (240 km) che è collegato con voli di linea ad alcuni aeroporti italiani: Alitalia, Iberia, Vueling e low cost: Ryanair, Easyjet; proseguimento in bus  con www.alsa.es . Possibilità di transfer privati, quotazioni su richiesta.
Auto:  itinerari programmabili su www.google.it/maps e consultare le norme di viabilità su www.viaggiaresicuri.it.
Treno: orari e prezzi sui siti  www.trenitalia.comwww.sncf.com o www.renfe.com o www.raileurope.com
 
 

Descrizione

Trekking individuale

All’inizio del IX secolo, la scoperta della tomba di “Giacomo il Maggiore” diede inizio ad un pellegrinaggio destinato a diventare uno dei tre maggiori della cristianità, con Roma e Gerusalemme. I pellegrini, con il bastone e la conchiglia, appartenevano alle classi sociali più disparate e provenivano da tutta l’Europa, portando con se i loro usi, la loro arte, la tradizione e la lingua. L’itinerario proposto percorre tutto il tratto del pellegrinaggio in terra spagnola, partendo da Roncisvalle. Da qui sono circa 805 km che percorrono tutta la Spagna da est a ovest attraverso splendidi paesaggi naturali, paesi e cittadine ricche di arte e di storia, fino a Santiago de Compostela, seguendo il più possibile l’antico itinerario così come tramandato dal famoso “Codex Calixtinus”, la prima guida del pellegrino scritta nel XII secolo. E così, passando attraverso secoli di storia, arte e passione, spiritualità e vicende umane, incontri speciali ed eventi miracolosi non si potrà fare a meno di sentirsi tutti un po’ pellegrini in cammino, non più alla ricerca di indulgenze, ma sicuramente di risposte.
 

L’itinerario integrale, lungo 805 km, è stato diviso in 5 trekking che percorrono rispettivamente i tratti:
-          da Roncisvalle a Logroño
-          da Logroño a Burgos
-          da Burgos a León
-          da León a O Cebreiro
-          da O Cebreiro a Santiago
I trek si possono effettuare singolarmente oppure è possibile abbinare più parti fino all’effettuazione dell’intero percorso. Da abbinare all’ultimo tratto, l’estensione a Finisterra.
 

Programma


1° giorno: León

Arrivo individuale a León e sistemazione in hotel.

 

2° giorno: León – Villadangos del Paramo  5.15 h,  22 km

Tappa lungo la quale, con una breve deviazione   potrete eventualmente scegliere di  visitare il santuario della Virgen del Camino sorto sulla base  dell’originale del 1505 in seguito all’apparizione della Madonna ad un pastore: le 13 figure in bronzo rappresentano gli Apostoli e la Vergine.

 

3° giorno: Villadangos del Paramo – Astorga    6.00 h,  26 km

Oggi camminerete su un terreno piano e gradevole dove i canali di irrigazione e le fronde dei pioppi  ristorano i Pellegrini. Oltrepassato Puente Y Hospital de Orbigo e  il paesino di Villares de Obrigo  inizierete già a scorgere i Montes de Leon e la Galizia; poco più in là ancora vedrete in lontananza Astorga con la sua cattedrale intitolata a Santa Maria, iniziata nel 1471 e ultimata in 300 anni. La storia di questa importante città si lega saldamente a quella del Cammino  come dimostrato dall’esistenza  di circa 25 hospitales  per l’accoglienza dei pellegrini.

 

4° giorno: Astorga – Rabanal del Camino    5.00 h,  20 km

Questa giornata trascorrerà piacevolmente e senza difficoltà portandovi verso le  quote più alte  del Cammino anche se la montagna leonese non raggiunge certo le asperità dei Pirenei. I paesini caratteristici  esistenti tra queste montagne sopravvivono ancora proprio grazie al Cammino  e per ricompensa il pellegrino viene immerso in una atmosfera ferma nel tempo. La salita fino a Rabana del Camino  è continua ma comoda e nell’ultimo tratto si sviluppa all’ombra di un bosco di roveri.

 

5° giorno: Rabanal – Molinaseca   7.00 h,  30 km

Oggi raggiungerete uno dei luoghi più emblematici del Camino: la Cruz de hierro (croce di ferro), un palo di legno  con una piccola croce  di ferro  che sembra congiungere terra e cielo,  alla cui base si è formata una montagnola  di pietre  portate dai pellegrini ormai da secoli. Il paesaggio è spopolato, l’aria è limpida e il dislivello non preoccupa. Poco oltre toccherete il punto più alto del Camino (1517m). Raggiungerete infine Molinaseca con il suo ponte romanico  e il santuario del XVIII secolo.

 

6° giorno: Molinaseca – Villafranca del Bierzo    7.15 h, 31 km

Il Camino si sviluppa nel Bierzo, la lunga valle  leonese racchiusa tra la cordigliera Cantabrica , i Montes de Leon e il massiccio Galaico. Prima di entrare a Villafrance incontrerete, isolata, la chiesa romanica di Santiago famosa per lo splendido portale  detto Porta del perdon:  Callisto III le conferì il privilegio dell’indulgenza per tutti i pellegrini, ammalati o moribondi,  che non potendo arrivare a Compostela  si fermavano qui e passavano sotto la porta, definita quindi del perdono.

 

7° giorno: Villafranca del Bierzo – O Cebreiro   6.30 h, 28 km e  partenza

Mèta di oggi è uno dei luoghi più carichi di suggestività del Cammino ma per arrivarci servono sforzi e pazienza.  Dopo un lungo tratto percorso sull’asfalto ( a meno che non preferiate una dura variante in salita) raggiungerete O’Cebreiro, luogo magico  e isolato spesso  in una nebbia che  ne aumenta la suggestione.  La sua storia è legata  al miracolo eucaristico della trasformazione  in carne e sangue  dell’ostia e del vino davanti alla fede del contadino che affronta la tormenta per salire ad ascoltare la Messa.

 

Quote


Quote individuali

Quota partecipazione

568

Suppl. singola

148

Suppl. un solo viaggiatore

32

Riduzione trasporto bagagli

85

Notte extra a Leon in dbl B&B

53

Notte extra a Leon in sgl B&B

85

Notte extra a O Cebreiro in dbl B&B

48

Notte extra a O Cebreiro in sgl B&B

70


La quota comprende:

6 pernottamenti con prima colazione in hotel 1*/2*/3*, alberghi rurali e pensioni in camere doppie con servizi privati;  6 cene; trasporto dei bagagli da hotel a hotel ( 1 a persona, max 20 kg); carta, materiale informativo e descrizione del percorso; assicurazione medico bagaglio Europe Assistance 24/24.


La quota non comprende:

il viaggio a/r dall’Italia, le bevande, i pranzi, il pernottamento a O Cebreiro;  gli ingressi a musei e monumenti, gli extra in genere e tutto quanto non espressamente indicato.
 
 
 


Raccontaci la tua esperienza

IL CAMMINO DI SANTIAGO DA LEóN A O CEBREIRO

Spagna  Individuale
Codice di riferimento L034
Difficoltà
Sicuramente almeno una volta nella vita avete pensato di intraprendere il Cammino di Santiago. Qualsiasi sia la vostra  motivazione, l'esperienza del cammino sarà indimenticabile …
A partire da
 568€ Richiedi preventivo
Durata: 7 giorni / 6 notti (6 giorni di trekking).
Partenze:

2017:  tutti i giorni dal 01/03  al 30/11 (altri periodi su richiesta)


Caratteristiche tecniche

Terreno pianeggiante nella Meseta Spagnola e collinare/montagnoso in Castilla. Dislivelli abbastanza importanti al passaggio dei Montes de León e di O Cereibro; tappe che vanno da 5.00 h a 7.15 h ore di cammino al giorno. E’ necessario avere un medio allenamento fisico.
Partecipanti: min. 1 pax
Trasporto dei bagagli:
Consigliato per bambini: no

Come arrivare

Aereo: Leon ha un piccolo aeroporto raggiungibile via Madrid  o Barcellona con Iberia o Mare nostrum . In alternativa è possibile volare su  Madrid (240 km) che è collegato con voli di linea ad alcuni aeroporti italiani: Alitalia, Iberia, Vueling e low cost: Ryanair, Easyjet; proseguimento in bus  con www.alsa.es . Possibilità di transfer privati, quotazioni su richiesta.
Auto:  itinerari programmabili su www.google.it/maps e consultare le norme di viabilità su www.viaggiaresicuri.it.
Treno: orari e prezzi sui siti  www.trenitalia.comwww.sncf.com o www.renfe.com o www.raileurope.com
 
 

Hai delle domande su questo viaggio?

Chiamaci al +39 059 680035 oppure scrivici al info@verde-natura.com