Vacanze in bicicletta e trekking dal 1985

*Ricerca i tour scegliendo una o più tipologie

IN BICICLETTA LUNGO LA MITICA EROICA

Italia  Individuale
Codice di riferimento L109
Difficoltà

Un itinerario alla scoperta della vera essenza della Toscana e dell’immaginario ciclistico di Bartali e Coppi, tra dolci colline, borghi turriti e tradizione enogastronomica.

A partire da
 680€ Richiedi preventivo
Durata: 7 giorni / 6 notti (5 giorni di bicicletta)
Partenze:

2017: tutti i giorni tutto l’anno


Caratteristiche tecniche

Terreno: terreno collinare lungo tutto il percorso che è quindi un continuo saliscendi e salite anche continue. I tempi di percorrenza vanno da 3 a 5 ore di bicicletta. E’ richiesto un buon allenamento fisico e abitudine alla bicicletta.

Strade: secondarie in parte sterrate

Bici: ibride

Partecipanti: min 2 pax

Trasporto dei bagagli: si

Consigliato per bambini: no

Come arrivare

Aereo: aeroporto più vicino è quello di Firenze, collegato con la stazione di Firenze S.M.N attraverso il servizio navetta Vola in Bus www.ataf.net, da Firenze si prosegue in treno per Siena.

Auto: itinerari programmabili su www.google.it/maps e consultare le norme di viabilità su www.viaggiaresicuri.it.

Treno: Siena si può raggiungere in treno. Orari e informazioni su www.trenitalia.it

Descrizione

 

Tour in bicicletta individuale

 

Il Percorso Permanente de L’Eroica è un’esperienza unica, che permette di vivere le emozioni della storica competizione ciclistica durante tutto il corso dell’anno. Ripercorrendo le tracce del ciclismo storico di Bartali e Coppi, rivivendo le suggestioni della storia di questa disciplina, l’itinerario porta alla scoperta di una Toscana autentica, dove il buon vino e il buon cibo non mancano mai. Il tracciato si sviluppa lungo 205 km nel cuore delle Terre di Siena, attraversando il Chianti, le Crete Senesi e la Val d’Orcia. Compiendo un viaggio nell’essenza del leggendario paesaggio toscano, ci si ritrova su strade bianche di campagna, tra i filari di cipressi, scavalcando dolci colline ai piedi di paesi turriti. L’itinerario si caratterizza per il continuo movimento su strade asfaltate e sterrate ed è pensato per coloro che già praticano il cicloturismo e sono in cerca di una piccola sfida da affrontare, presentando un dislivello totale di circa 3.500 metri. Diversamente da quanto avviene nella competizione che si svolge annualmente a ottobre, l’itinerario dell’Eroica è suddiviso in tappe, lasciandovi tutto il tempo di assaporare il viaggio e approfittare delle piacevoli divagazioni che offrono le dolci colline toscane.

Programma


Km totali 207

 

1° giorno: Siena

Arrivo individuale a Siena e sistemazione in hotel. Siena è una città medievale nota per il celebre Palio. Vi consigliamo una bella passeggia sulle vie lastricate del centro, intorno alla Piazza del Campo, fulcro del centro cittadino. Questa piazza bombata dalla particolare forma a conchiglia  ospita ogni estate la competizione a cavallo tra Contrade cittadine nota in tutto il mondo. Al centro, la fontana quattrocentesca opera di Jacopo della Quercia segna il punto in cui sgorgò per la prima volta la sorgente che scorre sotto la piazza. Sempre sulla piazza principale si affacciano il Palazzo Pubblico e la Torre del Mangia, simbolo della città. Se avete voglia di camminare un po’ di più, seguite le antiche mura, ancora intatte.

 

2° giorno: Siena – Montalcino +1030/ m.,  49 km

Dopo colazione vi consegneremo i road book e le mappe dettagliate dell’itinerario, nonché vi daremo le nostre migliori indicazioni su come affrontare al meglio ogni singola tappa. Appena usciti dalla città, affronterete uno dei tratti di strada bianca più caratteristici del percorso, immerso nelle dolci colline senesi punteggiate di case coloniche e borghetti storici. Qui il vostro percorso si intreccerà con quello della Via Francigena, l’antica strada che conduceva i pellegrini da Canterbury, in Regno Unito, fino a Roma. Il piccolo borgo di Murlo farà da sfondo a questo tratto della vostra pedalata. La seconda parte della tappa vi porterà sulle bellissime e panoramiche colline di produzione del vino DOCG Brunello di Montalcino, percorrendo uno dei tratti di strada bianca più impegnativi del percorso permanente de L’Eroica. La destinazione di oggi è Montalcino, tipico paese della Val d’Orcia, con il caratteristico castello e cinta muraria medievale posti in cima alla collina. Avrete sicuramente occasione di ammirare i bellissimi panorami che si aprono sulla valle dalle mura del borgo, con più di 3000 ettari coltivati a vigneti.

 

3° giorno: Montalcino – Buonconvento +490/ m.,  40 km

 La discesa da Montalcino sarà prima un delizioso tuffo nei vigneti, poi, un percorso che si staglierà nei sali e scendi d’incontaminate e magnifiche dolci colline. Giunti a Lucignano d’Asso, potete fare un riposo con una tipica merenda toscana o anche solamente il pieno alla borraccia, prima di arrivare al punto finale della tappa, Buonconvento. Toccando con mano la pace di questi paesaggi, non ci si stupisce nello scoprire che il nome del borgo deriva dal latino ‘Bonus Conventus’, vale a dire luogo felice, fortunato. Con una piccola deviazione al percorso originale avrete la possibilità di visitare Pienza, ubicata nel cuore della Val d’Orcia, dichiarata Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO. Il pernottamento è in tipico agriturismo toscano situato nella parte sud del percorso de L’Eroica, dotato di piscina coperta e scoperta, spa e maneggio.

 

4° giorno: Buonconvento – Castelnuovo Berardenga +700/ m.,  42 km

La tappa di oggi prevede una piacevole pedalata immersi nei paesaggi caratteristici delle Crete Senesi, in una zona scarsamente popolata ma che offre panorami mozzafiato sulle colline e su Siena. Le Crete prendono il nome da creta, vale a dire argilla, il materiale che le compone e che dona al paesaggio i caratteristici riflessi tra il grigio e l’azzurro. Le colline brulle e i filari di cipressi vanno a completare l’immagine nota della campagna senese, dai chiari rimandi lunari. Dopo Asciano il percorso si fa impegnativo, trovandovi ad affrontare gli stupendi saliscendi di Monte Sante Marie, celebri anche nelle riprese della ormai classica “Strade Bianche”, verso Torre a Castello. Una volta passata Torre a Castello, arriverete a Castelnuovo Berardenga, la vostra porta sul Chianti. Un’alternativa di percorso vi permetterà di raggiungere l’Abbazia di Monte Oliveto, situata su un'altura coperta di cipressi, in una posizione suggestiva nel mezzo del deserto di Accona, circondata dallo scabro paesaggio delle Crete. Pernottamento in agriturismo tipico toscano dotato di piscina e ristorante.

 

5° giorno: Castelnuovo Berardenga – Gaiole  +850/    m.,  44 km

La quarta tappa vi porterà nel Chianti, una delle zone di produzione vinicola tra le più famose al mondo, grazie non solo alla qualità dei suoi vini ma anche per la bellezza dei paesaggi. Pedalerete in un’alternanza di vigneti a perdita d’occhio e bosco, attraversando piccoli borghi e aziende agricole, in cui l’ampia scelta di prodotti tipici da degustare, in primis vino e olio extravergine d’oliva, ma non solo. Queste tentazioni addolciranno sicuramente il vostro tragitto e il vostro palato. Attraverserete Radda in Chianti, che dall’alto della sua posizione strategica regala uno scenario mozzafiato. L’incantevole centro storico racchiude la vera essenza del borgo medievale toscano. Approfittate dell’occasione per una degustazione di vino Chianti o un pranzo in relax tra le sue caratteristiche viuzze. Una volta lasciata Radda, vi dirigerete verso Gaiole, località che costituisce l’inizio e la fine del circuito de L’Eroica storica. Pernottamento in Bed and Breakfast dotato di piscina.

 

6° giorno: Gaiole – Siena +500/ m., 32 km

La tappa si sviluppa nella parte est del Chianti, scalando le prime salite fino a raggiungere uno dei simboli più belli del Chianti e de L’Eroica, il Castello di Brolio. La salita tra i cipressi, il passaggio sotto le mura del Castello e la discesa tra i vigneti rappresentano uno dei tratti più affascinanti del percorso. Lasciandovi alle spalle il Chianti, nei pressi di San Giovanni a Cerreto inizierete a intravedere scorci di Siena, una delle più belle città medievali d’Italia. Se non avete già visitato Siena, la visita di questa magnifica città renderà la vostra vacanza speciale: il Duomo, Piazza del Campo, il centro storico Medioevale perfettamente conservato e molto altro vi lasceranno a bocca aperta. Sistemazione in hotel a pochi passi dal centro di Siena.

 

7° giorno : Siena

Dopo colazione, consegna dei Diplomi Eroici personalizzati e termine dei servizi.

 

Quote


Quote individuali

Quota partecipazione

680

Suppl. singola

200

Suppl. nolo bicicletta

135

Suppl. nolo e-bike

220


La quota comprende:

6 pernottamenti con prima colazione in hotel *** o bed & breakfast o agriturismi in camere doppie con servizi privati; trasporto bagagli ad ogni tappa (1 bagaglio per persona); mappe e descrizione dettagliata dell’itinerario; diploma finale di Eroici; assicurazione EuropAssistance medico bagaglio 24/24.


La quota non comprende:

il viaggio da e per Siena; i pasti e le bevande; gli ingressi a musei e monumenti; tasse di soggiorno; gli extra in genere e tutto quanto non espressamente indicato nella quota comprende.

 


Raccontaci la tua esperienza

IN BICICLETTA LUNGO LA MITICA EROICA

Italia  Individuale
Codice di riferimento L109
Difficoltà

Un itinerario alla scoperta della vera essenza della Toscana e dell’immaginario ciclistico di Bartali e Coppi, tra dolci colline, borghi turriti e tradizione enogastronomica.

A partire da
 680€ Richiedi preventivo
Durata: 7 giorni / 6 notti (5 giorni di bicicletta)
Partenze:

2017: tutti i giorni tutto l’anno


Caratteristiche tecniche

Terreno: terreno collinare lungo tutto il percorso che è quindi un continuo saliscendi e salite anche continue. I tempi di percorrenza vanno da 3 a 5 ore di bicicletta. E’ richiesto un buon allenamento fisico e abitudine alla bicicletta.

Strade: secondarie in parte sterrate

Bici: ibride

Partecipanti: min 2 pax

Trasporto dei bagagli: si

Consigliato per bambini: no

Come arrivare

Aereo: aeroporto più vicino è quello di Firenze, collegato con la stazione di Firenze S.M.N attraverso il servizio navetta Vola in Bus www.ataf.net, da Firenze si prosegue in treno per Siena.

Auto: itinerari programmabili su www.google.it/maps e consultare le norme di viabilità su www.viaggiaresicuri.it.

Treno: Siena si può raggiungere in treno. Orari e informazioni su www.trenitalia.it

Hai delle domande su questo viaggio?

Chiamaci al +39 059 680035 oppure scrivici al info@verde-natura.com