Tour individuale in bicicletta

Da un lato le alpi Svizzere, poi colline coperte da vigneti, linde cittadine caratterizzate da tetti spioventi, si intuisce facilmente perché il Lago di Costanza è una delle località più amate dai turisti. Il suo clima mite e le  condizioni climatiche favorevoli, la bellezza dei paesaggi e le numerose possibilità di fare attività e di divertirsi lo rendono un luogo ideale per trascorrere una bella vacanza. Inoltre il lago di Costanza è uno dei più panoramici d’Europa, con la peculiarità di essere diviso tra ben tre stati: Austria,  Svizzera  e Germania. La combinazione dei paesaggi e la bellissima pista ciclabile che circonda tutto il lago snodandosi tra piccoli villaggi svizzeri, città storiche come Konstanz, isole e molto altro da scoprire invitano a fare un giro in bicicletta. La pista è facilmente percorribile, in gran parte è su sfondo asfaltato e presenta alcuni dislivelli allontanandosi dal lago. Questo tour percorre tutto il lago con incluse le fantastiche cascate di Sciaffusa. Le scascate di Sciaffusa sono le cascate del Reno, le cascate più estese in Europa, con un'ampiezza di 150 metri e un'altezza di 23 metri e potrete ammirarle da vicino durante il giro in barca incluso nel pacchetto.
Km totali 275/310 1° giorno: Costanza/Kreuzlingen Arrivo individuale a Costanza e sistemazione in hotel. Se in base al vostro orario di arrivo ne avrete la possibilità prendetevi un po’ di tempo per recarvi sull’isola di Mainau che grazie al mite clima è un vero un paradiso dei fiori; potrete anche fare una passeggiata tra le strette vie della città vecchia di Costanza o ancora visitare l’aquariums presso il Sea Life Center e il museo archeologico. 2° giorno: Costanza – Radolfzell – Überlingen 50 km La prima tappa del tour vi porterà ad attraversare in bici la famosa città imperiale di Radolfzell e la penisola boscosa Bodanrück. Giungerete infine a Überlingen, rinomata località termale famosa anche per la bella cattedrale in stile tardo gotico e la piacevole passeggiata lungolago. 3° giorno: Überlingen – Kressbronn 50 km Da Uberlingen raggiungerete in bici Friedrichshafen: sul percorso la chiesa barocca di Birnau, meta di pellegrinaggi, e l’antica città di Meersburg. A Friedrichshafen, città che ha dato i natali allo zeppelin, vale la pena visitare il museo, interessante non solo per i più appassionati dell'aeronautica e della tecnica. Proseguirete poi per Kressbronn. 4° giorno: Kressbronn – Höchst/ Rorschach 35/50 Km Oggi vi dirigerete verso la città bavarese di Lindau, situata pittorescamente su un’isola e collegata alla terraferma da due ponti e al confine tra Germania, Austria e Svizzera. Proseguirete poi verso Bregenz altra famosa località turistica dove sarete circondati dal blu: del cielo, dei monti e del lago. La città, capitale della ragione del Vorarlberg, è anche un centro culturale molto vivace dove si tiene l’annuale festival teatrale. Giungerete infine a Höchst in Austria o a Rorschach in Svizzera. 5° giorno: Höchst /Rorschach – Costanza/Kreuzlingen 35/55 Km oggi pedalerete attraversando il Cantone del Thurgau. Attraverserete molti villaggi dove vedrete le caratteristiche case a graticcio per arrivare infine a Costanza. Se non l’avete già fatto, potrete visitare l’isola di Mainau. 6° giorno: Costanza/Schaffausen 50 km Oggi va aspetta una splendida pedalata lungo la sponda meridionale del Untersee, tra i pittoreschi villaggi svizzeri di pescatori; giungerete prima a Stein am Rhein , letteralmente “pietra sul Reno” , la città è infatti collocata nel punto in cui il Lago ridiventa Reno, e poi Schaffausen, città che conserva un centro storico con 171 bovindi, le facciate delle case sono artisticamente dipinte, inoltre sulla città svetta la fortezza Munot nella quale dal 1377 un guardiano provvede al mantenimento dell'ordine e della legalità. Una visita alla città di Sciaffusa sembra un viaggio a ritroso nel tempo. 7° giorno: Schaffausen- Cascate – Costanza/Kreuzlingen 50 km + barca La giornata odierna inizia con una pedalata fino alle cascate di Sciaffusa, le più ampie dell’Europa centrale. Sull’altra sponda del Reno farete poi ritorno a Stein am Rhein e proseguirete attraverso la penisola di Hori fino a Gaienhofen da dove prenderete il battello per l’isola di Reichenau. Proseguimento in bici a Costanza. 8° giorno: Dopo colazione termine dei servizi La lunghezza di ogni tappa e le località di pernottamento sono indicativi in quanto possono variare a seconda della disponibilità alberghiera. I dettagli saranno forniti con la lista hotel prima della partenza.  
Terreno: prevalentemente pianeggiante intorno al lago; è possibile trovare alcune modeste salite quando ci si allontana dalla ciclabile; tappe che vanno da 35 a 55 km giornalieri che ad una media di 13 km/h (bassa e alla portata di tutti) significa da 2h15 a 4h30 di pedalata da suddividere nella giornata. Tour per tutti. Consigliato come primo viaggio in bici. Strade: prevalenza di ciclabili asfaltate Bici: city bike Partecipanti: minimo 2 Trasporto dei bagagli: si Consigliato per bambini: da 1 a 3 anni nel trailer; da 2 a 4/5 anni sul seggiolino posteriore portabimbi, da 5 a 7 anni con il cammellino e da 8 anni con la propria bici.

Durata: 8 giorni/7 notti (6 giorni di bicicletta)

Partenze: 2017 tutti i giorni dal 01/04 al 24/10

Quote individuali

€ 
Quota di partecipazione 719
Quota 3° letto 0-5 anni* gratis
Quota 3° letto 6-13 anni 360
Quota 3° letto 14-17 anni 540
Suppl. partenze dal 20/5 al 17/6 e dal 01/7 al 26/8 30
Riduz. partenze fino al  28/4 e dal 01/10** - 120
Suppl. camera singola 200
Suppl. mezza pensione 170
Suppl. nolo bicicletta 7/24 rapporti 70
Suppl. nolo bici elettrica 160
Suppl. nolo tandem 140
Suppl. nolo bici bambino/ cammellino / trailer 35
Suppl. nolo seggiolino 15
*eventuali pasti o lettino da regolare in loco **applicabile sulla quota adulto La quota comprende: 7 pernottamenti con prima colazione in camere doppie con servizi privati; trasporto bagagli nei trasferimenti di hotel (peso max ogni collo kg 20); navigazione Gaienhofen - Reichenau, bici inclusa;  ingresso al museo di Rosgarten; tour in barca alle cascate; mappe, materiale informativo e descrizione dettagliata del percorso (1 x camera); assicurazione EuropAssistance medico bagaglio 24/24. La quota non comprende: viaggio a/r dall'Italia, pranzi e cene, bevande, ingressi, noleggio delle biciclette, tasse di soggiorno, extra in genere e tutto quanto non espressamente indicato nella quota comprende.
Aereo: l’aeroporto più vicino a Costanza è quello di Zurigo.  Voli da alcune città italiane con : AirBerlinAlitaliaEasyjetLufthansaSwiss. Dall’aeroporto di Zurigo si prosegue in treno per Costanza. Auto:  itinerari programmabili su www.google.it/maps e consultare le norme di viabilità su www.viaggiaresicuri.it. E’ possibile parcheggiare a Costanza per tutta la settimana presso l’ufficio del nostro corrispondente Treno: la stazione centrale di Costanza è Konstanz Urh. Orari e prezzi su TrenitaliaBahn e Obb.  
Racconti di viaggio

Condividi la tua esperienza o leggi quella di coloro che hanno già viaggiato con noi.

Carica

Grazie per aver condiviso la tua esperienza!

Il tuo commento è stato inserito correttamente e sarà on line subito dopo i controlli di moderazione.

Arrivederci a presto
Lo Staff di Verde Natura

Thank you for sharing your experience with us!

Your comment was correctly sent and will be available online after moderation.

Thank you and goodbye
Verde Natura Team

Ci sono stati dei problemi nel caricamento

Assicurati di aver caricato al massimo 10 foto.
Dimensioni troppo grandi delle foto potrebbero causare problemi

Ti invitiamo a riprovare, se il problema persiste, non esitare a contattare l'amministrazione.

Arrivederci a presto
Lo Staff di Verde Natura

An error occured while uploading

Make sure you uploaded a maximum of 10 images. The size of the images is too big and may cause problems.

Please try again. If the problem persists, contact the administration.

Thank you and goodbye
Verde Natura Team

  • {[{comment.fields.nome}]} Viaggio del {[{comment.fields.data_v | date:'dd/MM/yyyy'}]}

    {[{comment.fields.msg}]}

    {[{comment.fields.risp}]}