Tour individuale in bicicletta

Questo viaggio ci porta alla scoperta della Pomerania occidentale, regione dai paesaggi mutevoli e dall'atmosfera insolita, lungo la costa del Mar Baltico. Dune di sabbia, paludi, boschi e prati formano una natura silenziosa solo raramente interrotta da fattorie, alcune città di notevole importanza e villaggi di pescatori: il luogo ideale per chi cerca una vacanza lontano dai ritmi frenetici del nostro tempo. Questa zona non è stata sempre così tranquilla: nel Medioevo e nel Rinascimento ha conosciuto uno sviluppo sorprendente, grazie alla Lega Anseatica, l'associazione di mercanti che ha monopolizzato il commercio sul Baltico. Di questo periodo glorioso rimane traccia nell'architettura di alcune città: Lubecca, "Regina dell'Ansa" e città natale di Thomas Mann, che grazie ai suoi edifici gotici è stata dichiarata dall’UNESCO “Patrimonio Culturale Mondiale”, Wismar dalle antiche case a graticcio e dagli splendidi palazzi, Rostock con le sue ricche abitazioni borghesi dai frontoni a scala e ancora Stralsund, il cui Rathaus è considerato il più bell'esempio di stile gotico in mattoni rossi della Germania.
Km totali 280/320 1° giorno: Arrivo individuale a Lubecca Arrivo individuale a Lubecca e sistemazione in hotel. Lubecca è una sorta di museo a cielo aperto, quindi è possibile scoprirla camminando per i graziosi vicoli: casette a graticcio colorate, palazzi storici e affascinanti cortili interni fioriti e decorati. Da non perdere la "Holstentor", la più famosa e antica porta della città risalente al 1478. Un altro sito interessante è la Gunther Grass-Haus e la Buddenbrookhaus, il museo dedicato a Thomas Mann (nativo di Lubecca) ed ancora, nella città vecchia, la Chiesa di Santa Maria del XIII sec. emblema della potenza e della prosperità della città di Lubecca. E’ anche possibile vedere una parte di Lubecca facendo una gita in battello che porta fino al porto commerciale per poi tornare verso il centro, infatti la parte più antica di Lubecca è di fatto un'isola circondata dal fiume Trave. Vicino al molo si possono vedere i sei palazzi dei magazzini del sale, antichi depositi di stoccaggio, molto suggestivi di notte con le luci che si riflettono sull'acqua. Non dimenticate di gustarvi un sandwich al pesce in uno dei locali lungo il Trave, affollatissimi la sera d’estate. 2° giorno: Lubecca – Boltenhagen 55 km La prima tappa in bici vi porterà attraverso la città termale di Travemünde e poi a pedalare lungo la costa Baltica. Attraverserete la foresta Naturschutzgebiet Brooker Wald per poi raggiungere Boltenhagen, la seconda più antica stazione balneare di Mecklenburg che attira non solo i turisti, ma vi vengono anche organizzati campionati del mondo di vela. Dalle scogliere potrete ammirare tutta la baia. 3° giorno: Boltenhagen – Wismar 30 km Oggi pedalerete prevalentemente lungo la costa verso Wismar, l’antica città anseatica. Nel centro città potrete ammirare numerosi edifici in mattoni in stile gotico. Da Wismar potrete prendere un traghetto per l’isola di Poel, famosa per le sue lunghe spiagge sabbiose ma anche per le fortificazioni risalenti alla guerra dei 30 anni che contribuiscono al fascino dell’isola. 4° giorno: Wismar – Kühlungsborn/Bad Doberan   50 o 65 km Pedalando in direzione di Kühlungsborn vi faranno compagnia ininterrotte scogliere e bellissime spiagge. Da vedere anche la "Gespensterwald" (foresta del fantasma), un bosco misto i cui alberi sono insolitamente ritorti dal vento costante proveniente dal mare. Potrete fare una passeggiata attraverso il parco all’inglese Park Kamp a Bad Doberan oppure fare un giro sul treno storico "Molli" che porta verso la spiaggia. 5° giorno: Kühlungsborn/Bad Doberan – Region Wustrow 55 o 65 km + barca A Warnemünde potrete prendervi una pausa presso la più ampia spiaggia sabbiosa sulla costa baltica. Dal villaggio degli artisti di Ahrenshoop proseguirete poi fino alla penisola Fischland. Il confine tra Mecklemburgo e Pomerania segnava anche il confine tra le due chiese nazionali. 6° giorno: Region Wustrow – Zingst/Barth 30 o 55 km Oggi avrete tempo per esplorare la foresta Darßer e la romantica spiaggia di ponente, che può essere considerata una delle più belle spiagge del mondo. Da qui Prerow è raggiungibile solo a piedi, in bicicletta o in carrozza e bisogna prevedere un po’ di tempo per questa escursione. Da Zingst il tour conduce verso la terraferma a Barth dove si trovano molti edifici del XIII - XVIII secolo. 7° giorno: Zingst/Barth – Stralsund 60 o 50 km La meta del viaggio è un altro punto forte del tour e giù da lontano potrete salutare le tre torri di Stralsund. L’importanza come ex città commerciale è ancora evidente nel centro storico che fa parte del patrimonio mondiale dell'UNESCO, soprattutto per la notevole conservazione. Un must è la visita al suggestivo Museo di oceanografia. Pernottamento a Stralsund. 8° giorno: dopo colazione termine dei servizi
Terreno: prevalentemente pianeggiante dove è possibile trovare qualche ondulazione ma con brevi salite nella prima parte del tour; tappe che vanno da 30 a 65 km giornalieri che ad una media di 15 km/h (moderata) significa da 2h a 4h30 di pedalata da suddividere nella giornata. Strade: 50% piste ciclabili, 30% asfaltate e 20% sterrate Bici: city bike o cicloturismo Partecipanti: minimo 2 pax Trasporto dei bagagli: si Consigliato per bambini: da 2 a 4 anni sul seggiolino posteriore porta bimbi e oltre i 10/11 anni con la propria bici

Durata: 8 giorni/7 notti (6 giorni di bici)

Partenze: 2017 tutti i giorni dal 15/04 al 15/10

Quote individuali Cat. B Cat. A
Quota partecipazione 639 819
Suppl. partenze dal 20/5 al 17/6 e dal 01/7 al 26/8 30 30
Suppl. camera singola 170 220
Suppl. nolo bicicletta 70
Suppl. nolo bici elettrica 160
Cat. B = hotel 2*/3* ,  Cat. A = hotel 3*/4* La quota comprende: 7 pernottamenti con colazione in hotel della categoria prescelta, in camere doppie con servizi privati; trasporto bagagli nei trasferimenti di hotel; ingresso al museo oceanografico di Stralsund; carta, materiale informativo e descrizione dettagliata del percorso in lingua inglese ( 1 per camera) ; assicurazione EuropAssistance medico bagaglio 24/24. La quota non comprende: viaggio a/r dall'Italia; pasti, bevande; ingressi, noleggio delle biciclette, traghetto Warnermünde – Hohe Düne (circa €2,20 a persona bici inclusa) traghetti; tasse di soggiorno; extra in genere e tutto quanto non espressamente indicato nella quota comprende.
In aereo: l’aeroporto più vicino a Lubecca è Amburgo (70 km). Voli dall’Italia con Easyjet, Germanwings, Sas, Lufthansa. Da Amburgo si prosegue in treno (ca. 45’) Auto:  itinerari programmabili su www.google.it/maps e consultare le norme di viabilità su www.viaggiaresicuri.it. Treno: stazione di Lubecca. Orari e prezzi su DBbahn
Racconti di viaggio

Condividi la tua esperienza o leggi quella di coloro che hanno già viaggiato con noi.

Carica

Grazie per aver condiviso la tua esperienza!

Il tuo commento è stato inserito correttamente e sarà on line subito dopo i controlli di moderazione.

Arrivederci a presto
Lo Staff di Verde Natura

Thank you for sharing your experience with us!

Your comment was correctly sent and will be available online after moderation.

Thank you and goodbye
Verde Natura Team

Ci sono stati dei problemi nel caricamento

Assicurati di aver caricato al massimo 10 foto.
Dimensioni troppo grandi delle foto potrebbero causare problemi

Ti invitiamo a riprovare, se il problema persiste, non esitare a contattare l'amministrazione.

Arrivederci a presto
Lo Staff di Verde Natura

An error occured while uploading

Make sure you uploaded a maximum of 10 images. The size of the images is too big and may cause problems.

Please try again. If the problem persists, contact the administration.

Thank you and goodbye
Verde Natura Team

  • {[{comment.fields.nome}]} Viaggio del {[{comment.fields.data_v | date:'dd/MM/yyyy'}]}

    {[{comment.fields.msg}]}

    {[{comment.fields.risp}]}