Trekking individuale

La strada del re Ludwig inizia poco a sud di Monaco, sul pittoresco lago Starnberg e da lì vi conduce  attraverso la bellissima natura prealpina  tipica della regione bavarese, tra  bei prati verdi, boschi, ruscelli, laghi , colline e vedute splendide sulle cime alpine; si tratta dello stesso paesaggio che ispirò Ludwig II re di Baviera che qui trascorse gran parte della sua vita e facendovi costruire i castelli di Neuschwanstein e Hohenschwangau”. I villaggi dalle abitazioni caratteristiche e le superbe abbazie sono inseriti in uno scenario naturale sontuoso, le chiese barocche, i castelli,  immersi nelle foreste, sembrano usciti dai cartoni animati di Walt Disney e contribuiscono a creare un’immagine fiabesca della Baviera, della quale si apprezza l’armonia delle forme e dei colori nel paesaggio e nelle architetture, un’armonia che si ritrova nella saporita cucina regionale e nella famosa birra.
1° giorno: Bernried Arrivo individuale in hotel a Bernried sul lago Starnberg, il più grande della regione  dei cinque laghi, la Fünfseenland, che si trova appena 20 km a sud di Monaco: la sua bellezza e la sua vicinanza al capoluogo bavarese lo rendono una delle mete turistiche più frequentate dai tedeschi e non solo. 2° giorno: Bernried - Dieẞen sul Lago Ammer    5-6 h, +260/-170m, 21 km La prima tappa del vostro itinerario vi porterà ad attraversare la riserva naturale lungo le sponde del lago Starnberg, oltrepassando anche  la grotta Ilka con la sua impressionante vista  sul lago stesso. Seguendo  sentieri e stradine di campagna supererete poi diverse graziose e tipiche cittadine bavaresi arrivando all’abbazia di Andechs, uno tra i luoghi di pellegrinaggio più importanti  della Germania; qui potrete anche assaggiare una delle birre più gustose e apprezzate della Baviera, l’ Andechser Klosterbraeu; infine un breve tratto in bus fino a Herrsching e  quindi in barca  vi condurranno a Dieẞen. 3° giorno: Dieẞen – Wessobrun  4-5 h, +230/-80m, 13 km Lasciando Dieẞen il sentiero vi condurrà  attraverso bei prati fino alla cappella del castello e successivamente  nella „Stiller“, la foresta silenziosa.  Attraversando colline  che vi offriranno un panorama incredibile raggiungerete  Wessobrunn che vi accoglierà con  la  sua abbazia del 753 e  un monumento naturale piuttosto unico: il tiglio secolare “Tassilolinde”. In lontananza  vedrete già la cima dello  Zugspitze. 4° giorno: Wessobrunn – Peiting  4-6h, +410/-400m, 20 km Oggi  esplorerete l’ambiente prealpino  tipico della Baviera con i brillanti  prati verdi e i piccoli e tranquilli villaggi punteggiati dai campanili dal tetto a cipolla. Preparatevi poi a salire sulla ripida  montagna Hohen Peißenberg, un posto magnifico con la stazione meteorologica più antica al mondo. Godetevi la vista mozzafiato sulle Alpi dalla Großvenediger  e la regione di Allgäu. Seguirà poi la discesa verso la  Hohenpeissenberg  per raggiungere la destinazione di oggi, Peiting 5° giorno: Peiting – Wildsteig  4h, +270m / -110 m, 14 km Da Peiting inizierete oggi a camminare verso la selvaggia e romantica gola del fiume Ammer. Diversi piccoli ponti e passerelle vi permetteranno di attraversarla godendo  di una panorama naturale fiabesco;  raggiungerete il paesino di Rottenbuch, un tempo importante crocevia  tra l’Italia e la strada Augusta e, infine,  Wildsteig. 6° giorno: Wildsteig – Buching    4-5h, +150/-220m, 19 km Lasciando  Wildsteig riprenderete il cammino attraverso boschi e prati fioriti  fino alla Kirche in der Wies (chiesa nel prato): quello che colpisce subito mentre ci si avvicina è la sua  posizione, praticamente in aperta campagna, e  il forte contrasto che ne deriva tra il verde rigoglioso dei prati che la circondano e il bianco luccicante della sua facciata, tanto che  le poche fattorie vicino alla chiesa sembrano quasi sparire nei suoi confronti. Da fuori non sembra  particolarmente grande,  ma una volta entrati si rimane sorpresi  dalla sua ampiezza e dallo  sfarzo delle decorazioni. L’ultimo tratto vi condurrà alla mèta di oggi, Buching.  7° giorno: Buching – Füssen   5-6h, +/-300m , 19 km Ultima tappa a piedi attraverso nella  riserva naturale  e poi lungo il lago Hegratsried sulla strada verso Füssen o attraverso la gola Pöllat salendo verso  i castelli  di Neuschwanstein e Hohenschwangau. Seguendo il percorso della Alpenrosenweg giungerete infine alla città storica di Füssen. 8° giorno: Füssen Dopo colazione termine dei servizi.
Terreno di media montagna ; tappe che vanno da 4h a 6h ore in media  di cammino al giorno. Seguirete  sentieri ma  anche tra boschi e strade asfaltate. E’ necessario avere un buon allenamento fisico e una buona resistenza. Partecipanti: min. 2 pax Trasporto dei bagagli:Consigliato per bambini: a partire da 12 anni Ritorno a Bernried: da Fuessen circa 3 ore in treno (cambi previsti); in alternativa transfer privato da Fuessen, €80,- /tratta da 2 a 4 persone , €100,- fino 8 persone; (da fissare al momento della prenotazione e da pagare in loco).

Durata: 8 giorni/7 notti (6 giorni di trekking)

Partenze: 2017 il venerdì, sabato,domenica o lunedì dal 07/4 al 16/10

Quote individuali
Quota partecipazione 575
Suppl. alta stagione  11/7 – 14/8 30
Suppl. camera singola 155
Notte extra Füessen doppia B&B 80
Notte extra Füessen sgl B&B 115
La quota comprende: 7 notti con colazione  in gasthof e hotel 3**  in camere doppie con servizi privati;; trasporto dei bagagli da hotel a hotel; barca Herrsching – Diessen;  carta, materiale informativo e descrizione dettagliata del percorso in inglese, assicurazione medico-bagaglio EuropAssistance 24/24. La quota non comprende: il viaggio a/r dall’Italia, tutti i pasti, le bevande, ingressi e visite castelli,  monumenti, ecc; bus Andechs – Herrsching (circa €3,-/persona); tasse di soggiorno; gli extra in genere e tutto quanto non espressamente indicato nella quota comprende.
Treno: stazione di  Bernried sul Lago Starnberg; per info   www.bahn.com o http://www.obb-italia.com/ Auto:  itinerari programmabili su www.google.it/maps; consultare le norme di viabilità su www.viaggiaresicuri.it. Potete lasciare l’auto presso il  parcheggio gratuito del primo hotel (non prenotabile). Aereo: aeroporto di Monaco; proseguimento in treno (circa 45 minuti)  per Bernried sul Lago Starnberg; per info   www.bahn.com o http://www.obb-italia.com/
Racconti di viaggio

Condividi la tua esperienza o leggi quella di coloro che hanno già viaggiato con noi.

Carica

Grazie per aver condiviso la tua esperienza!

Il tuo commento è stato inserito correttamente e sarà on line subito dopo i controlli di moderazione.

Arrivederci a presto
Lo Staff di Verde Natura

Thank you for sharing your experience with us!

Your comment was correctly sent and will be available online after moderation.

Thank you and goodbye
Verde Natura Team

Ci sono stati dei problemi nel caricamento

Assicurati di aver caricato al massimo 10 foto.
Dimensioni troppo grandi delle foto potrebbero causare problemi

Ti invitiamo a riprovare, se il problema persiste, non esitare a contattare l'amministrazione.

Arrivederci a presto
Lo Staff di Verde Natura

An error occured while uploading

Make sure you uploaded a maximum of 10 images. The size of the images is too big and may cause problems.

Please try again. If the problem persists, contact the administration.

Thank you and goodbye
Verde Natura Team

  • {[{comment.fields.nome}]} Viaggio del {[{comment.fields.data_v | date:'dd/MM/yyyy'}]}

    {[{comment.fields.msg}]}

    {[{comment.fields.risp}]}