start-up-e-bicicletta

Il binomio start up e bicicletta sta prendendo sempre più piede e sono tantissime le realtà, in Italia e all’estero, che hanno deciso di investire su nuove forme di mobilità più sostenibili. Oggi vogliamo portarti con noi alla scoperta di 5 start up che hanno lanciato nuovi prodotti o servizi che sono legati al mondo della bici: ecco quali sono e qual è la loro mission.

Bikeep

Negli ultimi anni sono tantissimi i casi di furto di bicicletta che hanno colpito città italiane e straniere. Per combattere questo fenomeno, che avviene soprattutto nei centri delle medie e grandi città, sono intervenuti gli startupper di Bikeep che vogliono contribuire concretamente alla diffusione dell’uso della bici. Qual è stata la loro idea? Hanno progettato una rastrelliera intelligente che funziona senza l’ausilio di alcun lucchetto, perchè lei stessa blocca in autonomia il telaio e la ruota anteriore del mezzo. Il sistema viene controllato attraverso una carta oppure attraverso la sua app: in questo modo parcheggiare la bici diventa molto più sicuro e pratico.

Bikenbike

Questa start up ha investito concretamente sul cicloturismo social, creando una piattaforma online in cui si possono condividere percorsi in bici. La registrazione può avvenire in due modi, puoi registrarti come guida oppure come viaggiatore: così per ogni percorso che viene inserito si definiscono prezzo e informazioni per la partecipazione. Grazie a questa startup anche i meno esperti hanno la possibilità di accostarsi al cicloturismo e vivere un’esperienza di viaggio indimenticabile.

start up bicicletta

Il binomio start up e bicicletta sta prendendo sempre più piede e sono tantissime le realtà, in Italia e all’estero, che hanno deciso di investire su nuove forme di mobilità più sostenibili

BiciPop

Start up e bicicletta insieme possono creare modalità di mobilità sostenibile e virtuosa. BiciPop, presente in Trentino, precisamente a Rovereto e Trento, è un risciò hi-tech a pedalata assistita che può essere riservato per tour di cicloturismo, ma anche per eventi e pubblicità particolari. Grazie a questa idea, i founder della start up hanno voluto incentivare il viaggio lento in modo innovativo e divertente.

Cycl

La sicurezza del ciclista è un tema molto sensibile perché, per incentivare l’uso di questo strumento di trasporto, è fondamentale garantire anche la massima di sicurezza durante il viaggio. La start up italiana Cycl ha ideato una serie di segnalatori luminosi che devono essere montati sulle estremità del manubrio, in modo da segnalare la presenza del ciclista in strada ed eventuali cambi di direzione (come le frecce dell’auto), che a volte si possono rivelare molto pericolosi.

Gioppino

Quante persone sognano di poter creare la loro bici dei sogni? Con la start up Gioppino puoi farlo perché offre la possibilità di comporre la tua bici, scegliendo ogni singola parte a tuo gusto. Puoi inviare la tua richiesta direttamente sul sito, compilando il form in cui sono richiesti componenti, materiali e colori. La tua bici su misura è la soluzione perfetta per fare della pedalata uno stile di vita da portare avanti ogni giorno.

Sicurezza, tecnologia, condivisione: start up e bicicletta insieme possono creare dei nuovi modi di vivere la quotidianità, all’insegna della lentezza, della consapevolezza e della sostenibilità.

start up bicicletta

La sicurezza del ciclista è un tema molto sensibile perché, per incentivare l’uso di questo strumento di trasporto, è fondamentale garantire anche la massima di sicurezza durante il viaggio


Articolo di Travel On Art