• Viaggi e vacanze in bici e a piedi in Italia e Europa

Da Dubrovnik a Sarajevo: in bici nel cuore dei Balcani

tree-spring

Tour in bicicletta per gruppi precostituiti

Perché partire per questo viaggio?
  • Per uscire dalle solite rotte turistiche e percorrere in bici gli oltre 300 km che vi porteranno dai paesaggi lunari dell’Erzegovina alle montagne incontaminate del Prenj.
  • Per regalarsi un percorso naturalistico e culturale nel cuore del “secolo breve”, che inizia a Sarajevo nel 1914 con l’assassinio di Francesco Ferdinando e termina con le guerre di dissoluzione della Jugoslavia negli anni '90.
  • Per gustare i sapori genuini della cucina bosniaca.
  • Per entrare in contatto con le persone del luogo e farsi raccontare storie e tradizioni di una terra unica.
 

Km totali: 360 ca.

1° giorno: Dubrovnik
Arrivo individuale e sistemazione in hotel.
Tempo libero per la visita della città.

2° giorno: Dubrovnik – Trebinje – Zavala (80 km/ ±500 mt.)
Partenza in bici da Dubrovnik.
Dopo la salita con paesaggio mediterraneo, si lascia il mare, si passa il confine con la Bosnia-Erzegovina e seguendo la Strada del vino dell’Erzegovina si raggiunge la cittadina di Trebinje. Poi, percorrendo la linea di una vechia ferrovia austroungarica si arriverà al paesino di Zavala. La vecchia stazione dei treni è stata trasformata in un’accogliente osteria dotata di posti letto, dove potrete cenare e pernottare.
Sistemazione in appartamento da 4 (in 2 stanze), servizi in comune in ogni appartamento

3° giorno: Zavala – Stolac – Pocitelj (75 km/ ±1000 mt.)
Su strada poco trafficata si raggiunge Stolac, sede della più grande necropoli bogumila – eresia cristiana che di diffuse in Europa tra il X e il XII secolo – della Bosnia-Erzegovina.
Si esce da Stolac su una strada un po’ più trafficata e nel tardo pomeriggio si arriva a Počitelj, villaggio in pietra sul fiume Neretva. Negli anni sessanta, su desiderio di Ivo Andrić, un’abitazione del villaggio divenne sede di una Colonia per artisti oggi trasformata in piccolo Bed and Breakfast, presso cui alloggerete.
Cena in ristorante nei pressi del B&B.
Sistemazione in B&B, in camera doppia con servizi privati.

4° giorno: Pocitelj – Blagaj – Mostar (45 km/ saliscendi)
Partenza per Mostar con sosta a Blagaj, villaggio famoso per l’antica tekija, la casa dei dervisci risalente al XVI secolo.
Nel pomeriggio, pedalata sino a Mostar, sistemazione in hotel e giro libero per il centro città, attorno allo Stari Most (il vecchio ponte).
Cena presso il ristorante Aleksa.
Sistemazione in hotel** in camera doppia con servizi privati.

5° giorno: Mostar – Boracko Jezero (60 km/ ±1350 mt.)
In prima mattinata, partenza per Boračko Jezero (Lago Boračko).
Evitando la strada trafficata lungo la Neretva si raggiunge il paese di Ruijšte. Da qui si prende uno sterrato, inserito dal National Geographic tra le Best Adventure Destionations, poi si scende al Boračko Jezero.
Cena e pernottamento presso un’osteria/B&B sulle rive del lago.
Sistemazione in B&B, in camera doppia o tripla con servizi privati.

6° giorno: Boracko Jezero – Luka (30 km/ ±1000 mt.)
Si pedala su una strada di montagna con pochissimo traffico lungo l’alto corso della Neretva, paradiso dei pescatori e degli amanti del rafting, fino ad arrivare al villaggio di Luka, immerso tra le montagne.
A Luka si alloggerà in una kulla (abitazione tradizionale) del diciassettesimo secolo da poco ristrutturata.
Sistemazione in famiglia, in camera quadrupla con servizi in comune.

7° giorno: Luka – Sarajevo (72 km/±1000 mt. in parte su sterrato) 
Al mattino partenza da Luka (circa 1100 m di quota) percorrendo una strada sterrata tra boschi, pascoli e fontane, per raggiungere il Passo Sedlo a 1600 metri di quota.
Si scende poi fino al paese di Rakitnica, dove ricomincia l’asfalto, poi si raggiunge Sarajevo.
Giunti a Sarajevo, sistemazione in hotel e cena presso un ristorante tradizionale.
Sistemazione in hotel*** in camera doppia con servizi privati.

8° giorno: Sarajevo
Dopo colazione, termine dei servizi.

Terreno: collinare e montano; dislivelli giornalieri tra i 400 e i 1.000 mt.
Strade: 80% asfaltate, 20% sterrate di campagna.
Partecipanti: minimo 7, massimo 15.
Trasporto dei bagagli: sì, 1 collo a persona, massimo 20 kg + Servizio di Assistenza Plus.
Consigliato per bambini: no

Biciclette: city bike unisex in alluminio con 21 rapporti cambio Shimano, dotate di una sacca laterale e borsino manubrio completamente impermeabili, cerchioni rinforzati, pneumatici anti-foratura (garantiti al 90%), un lucchetto ogni 2 bici.
Su richiesta possiamo prevedere anche e-bike unisex.
Il casco non è obbligatorio, ma fortemente raccomandato. Su richiesta, è possibile noleggiarlo al costo di 15€/settimana (prenotazione anticipata obbligatoria, da pagare in loco).
Contratto di locazione da firmare in loco.
Cauzione prevista per le e-bike.
Possibilità di richiedere la Garanzia Bici per le bici noleggiate.

Punto di partenza del tour: Dubrovnik.
Punto di arrivo del tour: Sarajevo.

Documenti di viaggio: scheda tecnica fornita prima della partenza in italiano.

Pasti e/o diete particolari: il tour include la prima colazione e 5 cene.
In caso di allergie, intolleranze o necessità di seguire specifici regimi alimentari, vi preghiamo di comunicarcelo al momento della prenotazione. Consigliamo ai celiaci di portare con sé alimenti di uso abituale. Non è possibile garantire la presenza di alimenti adatti a chi segue un regime alimentare vegano.

 

Durata:

8giorni/7notti

Tariffe su richiesta

La quota comprende: sistemazione come da programma; trattamento di mezza pensione dalla notte del primo giorno alla colazione dell’ultimo; accompagnatore italiano; trasporto bagagli nei trasferimenti di hotel; Servizio di Assistenza Plus in loco; materiale informativo.

La quota non comprende: il viaggio a/r dall’Italia; i pasti del mezzogiorno, le bevande; gli ingressi; il noleggio delle biciclette; gli extra in genere e tutto quanto non espressamente indicato alla voce La quota comprende.

Note: come specificato da programma, il 2°,5° e 6° giorno, facendo tappa in piccoli villaggi con scarsissima ricettività turistica, non è possibile garantire il soggiorno in camera doppia, i partecipanti dovranno suddividersi in camere a 3, 4 o più letti.

In aereo: l’aeroporto di Dubrovnik si trova a circa 20 km dalla città. Dall’Italia ci sono voli diretti solo da Roma con Croatia Airlines.
Da Sarajevo non ci sono voli diretti per l’Italia; vi consigliamo pertanto di cercare possibili combinazioni di volo su 
sky scanner.

In treno: Dubrovnik non ha una stazione ferroviaria.
In auto: itinerari programmabili su www.google.it/maps; si consiglia di consultare le norme di viabilità su www.viaggiaresicuri.it. Vi ricordiamo comunque che una volta arrivati a Sarajevo diventa scomodo recuperare l’auto con mezzi pubblici; prezzi ed orari su Bus Croatia.

Racconti di viaggio

Condividi la tua esperienza con noi o leggi le storie di coloro che hanno viaggiato con noi.

1 commento

  1. Riccardo
    Difficilmente dimenticherò le sensazioni provate durante la cavalcata da dubrovnik a sarajevo per una serie di ragioni :organizzazione al top con il prode luigi pronto ad intervenire dal pulmino in ogni situazione, la contagiosa simpatia della nostra guida pedalifera e culturale giulia assertiva e paziente al punto giusto e con una voglia immensa di trasferirci le sue conoscenze sui balcani frutto di esperienze personali, i percorsi non banali, le location spesso non convenzionali, i cibi genuini (carne e verdure al top). nel complesso, un viaggio ben costruito e adatto a chi è mediamente allenato.grazie e arrivederci al prossimo viaggio
    Rispondi

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



Da Dubrovnik a Sarajevo: in bici nel cuore dei Balcani

Codice viaggio: G278

Un viaggio in bici di oltre 300 km attraverso la storia d'Europa. Dai paesaggi lunari dell’Erzegovina, alle montagne incontaminate del Prenj.

Durata: 8giorni/7notti

Tour in bicicletta per gruppi precostituiti

Bosnia Erzegovina

Croazia

Livello

In Bicicletta

Con guida

A partire da

Può interessarti…

Iscriviti alla nostra newsletter

Scarica GRATIS l'Ebook "La Bicicletta, il vademecum di VERDE NATURA". Iscriviti e Ricevi SUBITO il nostro Ebook in regalo, con tanti consigli pratici per le tue uscite in bicicletta! Riceverai inoltre la nostra NEWSLETTER con le ultime news dal blog e le nostre offerte.


Powered by Webmapp

Pin It on Pinterest

Share This