Viaggio in gruppo internazionale con guida parlante italiano/inglese

Perché partire per questo viaggio?
  • Per vivere assieme a noi l'emozione di andare alla scoperta di un nuovo viaggio, ancora tutto da esplorare, con il Viaggio Esplorazione 2019!
  • Per iniziare il viaggio con un aperitivo sui canali di Amsterdam e concluderlo tra le atmosfere fiabesche di Brema.
  • Per pedalare lungo le coste uniche del mare di Wadden, patrimonio UNESCO.
  • Per immergersi nei paesaggi bucolici della Frisia Orientale.
  • Per uscire dai soliti schemi, solcando le rotte meno turistiche e vivendo una settimana da pionieri.
  • Per condividere un viaggio unico con altri cicloviaggiatori con il pallino dell'avventura.
Km totali: 379 ca. 17/08: Amsterdam Arrivo individuale ad Amsterdam. Alle ore 18.00 incontro in hotel con la guida e il resto del gruppo per il briefing iniziale e la consegna delle biciclette (se prenotate). Cena libera e pernottamento in hotel ad Amsterdam. 18/08: Amsterdam – Lelystad (65 Km) Già dopo i primi 20 km sulle impeccabili piste ciclabili della capitale olandese, incontreremo il primo gioiello di questo nostro viaggio; la cittadina di Muiden con il Muiderslot, il castello medievale più bello e meglio conservato d'Olanda. Un altro tratto su ciclabile attraverso i polder, ci farà poi raggiungere l'Hollandse Brug, ponte tra i laghi di confine Ijmeer e Gooimeer. Da qui, entreremo nella zona umida di Almere Buiten, dove valuteremo assieme se optare per un percorso interno o uno costiero. Destinazione finale della giornata: Lelystad, città dal ricco passato, nota per i suoi musei di storia e lo shopping. Per fare un tuffo nella storia d'Olanda, basterà passare dalle parti di Batavialand, in particolare dal cantiere navale, dove è possibile ammirare e salire a bordo delle riproduzioni delle famose navi della Compagnia Olandese delle Indie Orientali. Cena libera e pernottamento in hotel a Lelystad. 19/08: Lelystad – Wolvega (69 km) Lasceremo Lelystad pedalando lungo la costa dell'Ijsselmeer, uno laghi artificiali più estesi d'Europa, separato dal Mare del Nord da quella che viene chiamata Diga del Nord. Raggiungeremo così il villaggio di pescatori, dalla storia e dalla cultura uniche, di Urk. Qui si parla ancora il dialetto locale e sicuramente tra le esperienze da fare c'è una passeggiata tra i vecchi vicoli, chiamati ginkies e un assaggio dell'anguilla affumicata dell'Ijsselmeer. Punteremo poi verso l'interno, passando da Emmeloord famosa, anche se non sarà stagione di fioritura, per i tulipani. Faremo così il nostro ingresso nella regione della Frisia, terra di laghi e canali, ma anche di antichi villaggi e vasti pascoli, insomma l'ideale per andare in bicicletta. Procedendo attraverso questo paesaggio rurale, arriveremo infine a Wolvega, meta finale della giornata. Cena libera e pernottamento in hotel a Wolvega. 20/08: Wolvega – Leeuwarden (56 km) Pedalando per lo più su pista ciclabile, attraverso campagne coltivate, infiniti pascoli e boschi, raggiungeremo Leeuwarden, capitale della Frisia e Capitale Europea della Cultura 2018. Città tranquilla e dinamica allo stesso tempo, fu un importante centro commerciale e mercantile dove venivano venduti e distribuiti nel resto d'Olanda, attraverso le vie d'acqua, gli ottimi formaggi e il burro prodotti nelle fattorie della Frisia. L'attività più piacevole a cui dedicarsi qui è sicuramente il passeggiare seguendo i canali che attraversano la città, curiosando nei negoziati d'arte e di bric-à-brac o tra le installazioni artistiche sparse per il centro. Per chiudere degnamente la giornata, bisognerà brindare con un bicchiere di Boomsma, il gin locale prodotto in città da oltre 125 anni. Cena libera e pernottamento in hotel a Leeuwarden. 21/08: Leeuwarden - Holwerd (in bus) | Holwerd - Groningen (65 km) Dopo colazione, un tratto in bus della durata di circa 40 minuti ci porterà direttamente sulla Costa del Mare di Wadden, Patrimonio Mondiale UNESCO. Tra i tanti magnifici paesaggi offerti dall'Olanda costiera, questo è sicuramente uno dei più straordinari, non solo per l'immensa varietà di specie vegetali e animali che la popolano, ma soprattutto per lo spettacolo che offre. Si tratta infatti di un luogo unico, che cambia il proprio aspetto al ritmo delle maree; due volte al giorno, in concomitanza con i momenti di bassa marea, i fondali sabbiosi emergono dalle acque creando delle lunghe passeggiate melmose (Wadden significa infatti fangoso) dove si pratica l'attività del mudflat hiking, di cui potremo valutare assieme gli effetti. Un tratto attraverso il Parco Nazionale del Lauwersmeer e lungo le piste ciclabili dell'interno e raggiungeremo infine Groningen, una delle città più bike friendly d'Europa. Incastonata tra lunghi canali e antiche chiese, piccole piazze e vicoli pittoreschi, ma anche moderni edifici di design, come il coloratissimo Museo cittadino, Groningen è una piccola perla ancora fortunatamente sconosciuta al turismo di massa, dove poter passeggiare in tutta tranquillità alla scoperta dei gioielli del centro storico, immersi in un'atmosfera universitaria. Cena libera e pernottamento in hotel a Groningen. 22/08: Groningen - Leer (78 km) Lasciata la città, ci immergeremo nelle campagne della Frisia Orientale e tra laghi, villaggi, canali e piste ciclabili, faremo il nostro ingresso in Germania. Raggiungeremo così Leer, situata sulle sponde del fiume Ems, che noi attraverseremo appena prima di entrare in città, conosciuta soprattutto per la sua particolare Piazza del Mercato e il Castello di Evenburg, recentemente restaurato. Cena libera e pernottamento in hotel a Leer. 23/08: Leer - Oldenburg in treno | Oldenburg - Brema (46 km) Dopo colazione, un tratto in treno della durata di circa un'ora, ci consentirà di raggiungere rapidamente Oldenburg, pittoresca città della Bassa Sassonia, conosciuta anche come la Città dei Parchi, grazie alle numerose aree verdi che vi si trovano. Dalla stazione, ci dirigeremo verso il fiume Hunte che attraverseremo per poi proseguire attraverso le campagne dal sapore antico della Bassa Sassonia, regione ancora fortunatamente ancora poco conosciuta al turismo di massa. Ad attenderci, al termine della nostra avventura, la città di Brema, ospitale e di larghe vedute dove, come nella migliore tradizione nord-europea, antico e moderno convivono in perfetta armonia. Tra i gioielli storici della città, che conserva monumenti antichi di 1200 anni, ci sono sicuramente la Piazza del Mercato, sulla quale sorge la statua dedicata ai Musicanti di Brema (pare che toccare le gambe dell'asino con entrambe le mani, porti fortuna), i protagonisti della famosissima favola dei Fratelli Grimm, e la statua del paladino Orlano, entrambe Patrimonio UNESCO. La storia industriale della città è invece perfettamente conservata nel Weserburg, il Museo d'Arte Moderna, così come per immergersi in una dimensione bohémienne, basta fare una passeggiata nel coloratissimo quartiere del Viertel. Preferite un'escursione nel futuro? Allora puntate dritti al futuristico Universum, dove le oltre 300 esposizioni consentono di immergersi con tutti i sensi nei principali fenomeni scientifici, per poterli comprendere al meglio. Cena libera e pernottamento in hotel a Brema. 24/08: Brema Dopo colazione, termine dei servizi. Trattandosi di un Viaggio Esplorazione, le tappe sono solo indicative; chilometraggio e punti di interesse potrebbero variare in funzione della situazione riscontrata sul luogo.
Terreno: prevalentemente pianeggiante. Tappe che vanno dai 46 ai 78 km giornalieri, che ad una media di 14 km/h significa tra le 4 e le 6 ore di pedalata da suddividere nell’arco dell’intera giornata. Tour per chi ha un minimo di allenamento. Strade: 90% asfaltate e 10% sterrate di campagna, prevalentemente piste ciclabili. Trasporto bagagli: sì, 1  collo a persona, massimo 20 kg. Questo tour include inoltre il Servizio di Assistenza Plus. Partecipanti: minimo 10. Consigliato per bambini: no Animali al seguito: non ammessi. Bici a noleggio: sono disponibili per il noleggio city bike unisex in alluminio con 24 rapporti cambio Shimano, dotate di una sacca laterale impermeabile, cerchi rinforzati, pneumatici antiforatura (garantiti al 90%). Su richiesta, possiamo prevedere anche e-bike unisex. Il casco non è obbligatorio, ma fortemente raccomandato. Su richiesta, è possibile noleggiarlo al costo di 15€ a caschetto (prenotazione anticipata obbligatoria, da pagare in loco). Contratto di locazione da firmare in loco. Cauzione prevista per le e-bike. Possibilità di richiedere la Garanzia Bici per le bici noleggiate. Punto di partenza del tour: Amsterdam, il sabato pomeriggio. Per questo giorno non è prevista alcuna tappa in bici. Punto di arrivo del tour: Brema, il sabato mattina. Documenti di viaggio: scheda tecnica fornita prima della partenza in italiano. Lingua parlata dalla guida: italiano; vista la possibile presenza anche di ospiti stranieri, il tour sarà normalmente condotto in italiano e inglese. Pasti e diete particolari: il tour include la prima colazione. In caso di allergie, intolleranze o necessità di seguire specifici regimi alimentari, vi preghiamo di comunicarcelo al momento della prenotazione. Consigliamo ai celiaci di  portare con sé alimenti di uso abituale. Non è possibile garantire la presenza di alimenti adatti a chi segue un regime alimentare vegano.

Durata: 8 giorni/7 notti (6 giorni di bicicletta)

Partenze: 17/08/2019

Quota individuale
Quota partecipazione 1.250
Suppl. camera singola Su richiesta
Suppl. nolo bici 90
La quota comprende: 7 pernottamenti in hotel 4* in camera doppie con servizi privati; 7  colazioni; Guida Ambientale Escursionistica italiana; trasporto bagagli nei trasferimenti di hotel (1 bagaglio per persona, 20 kg max);  Servizio di Assistenza Plus; assicurazione Europ Assistance medico bagaglio 24/24. La quota non comprende: il viaggio da e per l'Italia; i pranzi e le cene; gli ingressi; il noleggio bici; i transfer in treno e bus, gli extra in genere e tutto quanto non espressamente indicato alla voce La quota comprende.  
Amsterdam In aereo: L’aeroporto più vicino è Amsterdam Schiphol. Voli da molte città italiane con compagnie low cost: TransaviaEasyjet  o compagnie di linea KLM Alitalia. In auto: itinerari programmabili su ViaMichelin; si consiglia di consultare le norme di viabilità su www.viaggiaresicuri.it. Parcheggio privato in hotel (circa 30€/giorno). In treno: itinerari programmabili su Dbahn. Rientro da Brema In aereo: l'aeroporto più vicino è Flughafen Bremen. Voli su molte città italiane. In treno: itinerari programmabili su Dbahn.
Racconti di viaggio

Condividi la tua esperienza o leggi quella di coloro che hanno già viaggiato con noi.

Carica

Grazie per aver condiviso la tua esperienza!

Il tuo commento è stato inserito correttamente e sarà on line subito dopo i controlli di moderazione.

Arrivederci a presto
Lo Staff di Verde Natura

Thank you for sharing your experience with us!

Your comment was correctly sent and will be available online after moderation.

Thank you and goodbye
Verde Natura Team

Ci sono stati dei problemi nel caricamento

Assicurati di aver caricato al massimo 10 foto.
Dimensioni troppo grandi delle foto potrebbero causare problemi

Ti invitiamo a riprovare, se il problema persiste, non esitare a contattare l'amministrazione.

Arrivederci a presto
Lo Staff di Verde Natura

An error occured while uploading

Make sure you uploaded a maximum of 10 images. The size of the images is too big and may cause problems.

Please try again. If the problem persists, contact the administration.

Thank you and goodbye
Verde Natura Team

  • {[{comment.fields.nome}]} Viaggio del {[{comment.fields.data_v | date:'dd/MM/yyyy'}]}

    {[{comment.fields.msg}]}

    {[{comment.fields.risp}]}