Viaggio breve in bici di gruppo

Perché partire per questo viaggio?
  • Per assaporare un bellissimo tratto del Percorso del Sole o Eurovelo 7, che collega Capo Nord a all’isola di Malta.
  • Per andare alla scoperta di Modena e Mantova, città Patrimonio UNESCO e due dei Borghi più belli d’Italia: San Benedetto Po e Borghetto.
  • Per capire finalmente quali sono le differenze tra i tortelloni mantovani e quelli emiliani.
  • Perché l’itinerario in bici è facile e alla portata di tutti, sempre in pianura attraverso le campagne e lungo il fiume Secchia e la ciclabile del Mincio.
  • Per godersi la natura nelle Riserve Naturali e i Parchi Regionali che attraverseremo.
Km totali: 142 ca. 20/04: Modena - Mirandola (56 km) Incontro alle ore 10.00 alla stazione FS Modena con la guida e il resto del gruppo. Breve pedalata nel centro storico della città con un passaggio obbligato davanti al Duomo e alla Ghirlandina, patrimonio Unesco. La prima tappa in bici ci porterà ad attraversare la “bassa” modenese, tra campagne a perdita d’occhio e il Fiume Secchia. Proseguiremo poi passando per Carpi e per la sua Piazza Martiri, una delle più grandi d’Italia, sulla quale si affacciano il castello, il Teatro Comunale e il Duomo, fino a raggiungere Mirandola, città del filosofo umanista Giovanni Pico. Durante il tragitto, lasciatevi tentare anche dalle specialità gastronomiche locali: grandi protagonisti i tortelli, oltre ai pregiati salumi locali accompagnati da gnocco fritto e tigelle. Cena al ristorante e pernottamento in hotel a Mirandola. 21/04: Mirandola – San Benedetto Po - Mantova (58 km) Il nostro itinerario in bici prosegue sempre lungo la direttrice del fiume Secchia, fino a raggiungere il Po, che attraverseremo per approdare dall’Emilia-Romagna in Lombardia. La prima sosta sarà a San Benedetto Po, uno dei Borghi più belli d’Italia, disteso nel silenzio di una campagna costellata di oratori, pievi matildiche, caseifici e corti agricole, dove la preziosa opera di bonifica dei monaci è ancora oggi visibile nelle idrovore monumentali. Imperdibile l’Abbazia di Polirone, fondata nel 1007 dal nonno di Matilde di Canossa. Proseguiremo poi sul percorso ciclopedonale che segue il corso del fiume Mincio attraversando la Riserva Naturale della Vallazza, lambita dai tre laghi di Mantova e accarezzata dal fiume stesso. Entreremo così a Mantova, città estremamente affascinante, patrimonio UNESCO e capitale della cultura 2017 il cui centro storico è caratterizzato dalla splendida architettura rinascimentale che porta l’impronta indelebile dei Gonzaga, come il Palazzo Ducale, in cui si trova la Camera degli Sposi realizzata dal Mantegna e Palazzo Te. Cena al ristorante e pernottamento in hotel a Mantova. 22/04: Mantova – Borghetto – Peschiera del Garda (45 km) Lasciando la città dal lato Nord, pedaleremo seguendo i canali di bonifica che attraverso zone poco conosciute e una campagna a dir poco idilliaca, ci porteranno fino a Borghetto, il secondo dei Borghi più belli d’Italia che si trovano lungo il nostro percorso, dove gli antichi mulini, in perfetta simbiosi col fiume, rimandano indietro a un lontano passato, creando un’atmosfera sospesa. Proseguiremo poi sempre lungo il fiume Mincio fino a raggiungere Peschiera del Garda,  città dalla forma pentagonale adagiata sulla punta meridionale dell’omonimo lago, il cui centro storico, con i suoi locali tipici, è ancora completamente racchiuso tra le alte mura veneziane circondate dall'acqua. Fine dell’escursione alla stazione FS di Peschiera.  
Terreno/strade: itinerario su piste ciclabili o strade secondarie di campagna asfaltate senza sensibili dislivelli. Itinerario adatto a tutti. Bici: city bike Partecipanti: min. 6 - max. 20 Trasporto dei bagagli: Consigliato per bambini:

Durata: 3 giorni/2 notti (3 giorni di bicicletta)

Partenze: 20/04/2019: Completo

 
Quote individuali
Quota partecipazione 295
Quota 3° letto 255
Suppl. singola 60
Suppl. nolo bicicletta 35
La quota comprende: 2 notti in hotel*** in camera doppia con servizi privati e colazione; 2 cene; Guida Ambientale Escursionistica in bicicletta; trasporto bagagli; assicurazione Europ Assistance medico bagaglio 24/24. La quota non comprende: viaggio per e dalla località di partenza e arrivo del tour; pranzi;  bevande; gli extra in genere e tutto quanto non espressamente indicato nella quota comprende.
Come arrivare: Auto: itinerari programmabili su http://www.google.it/maps; si consiglia di consultare le norme di viabilità su http://www.viaggiaresicuri.it. Treno: stazione di Modena. Orari consultabili al sito www.trenitalia.com.
Racconti di viaggio

Condividi la tua esperienza o leggi quella di coloro che hanno già viaggiato con noi.

Carica

Grazie per aver condiviso la tua esperienza!

Il tuo commento è stato inserito correttamente e sarà on line subito dopo i controlli di moderazione.

Arrivederci a presto
Lo Staff di Verde Natura

Thank you for sharing your experience with us!

Your comment was correctly sent and will be available online after moderation.

Thank you and goodbye
Verde Natura Team

Ci sono stati dei problemi nel caricamento

Assicurati di aver caricato al massimo 10 foto.
Dimensioni troppo grandi delle foto potrebbero causare problemi

Ti invitiamo a riprovare, se il problema persiste, non esitare a contattare l'amministrazione.

Arrivederci a presto
Lo Staff di Verde Natura

An error occured while uploading

Make sure you uploaded a maximum of 10 images. The size of the images is too big and may cause problems.

Please try again. If the problem persists, contact the administration.

Thank you and goodbye
Verde Natura Team

  • {[{comment.fields.nome}]} Viaggio del {[{comment.fields.data_v | date:'dd/MM/yyyy'}]}

    {[{comment.fields.msg}]}

    {[{comment.fields.risp}]}