Trekking di gruppo con guida

Clima mite e piacevoli camminate anche in pieno inverno? In Costiera Amalfitana si può. Vi invitiamo a passare con noi il Capodanno, per andare insieme alla scoperta delle coste alte e frastagliate che si snodano lungo la penisola di Amalfi, delle inestimabili ricchezze archeologiche e dei piccoli paesi arroccati, il tutto condito dalla calorosa accoglienza degli abitanti e dalla gastronomia locale. Il tour inizia da Napoli con un trasferimento a Pompei, il sito archeologico a cielo aperto più famoso al mondo. Faremo base nel paese di Agerola, situato su di un promontorio e da qui partiremo ogni giorno per le nostre escursioni alla scoperta dei gioielli della Costiera: Amalfi, RavelloPositano. Vi aspettiamo dunque per festeggiare in compagnia il Capodanno in Costiera Amalfitana, per vivere insieme alla nostra Guida Ambientale il calore e le meraviglie di questa classica destinazione da un’insolita prospettiva. Non mancherà ovviamente il cenone con brindisi, musica e fuochi d'artificio, come da tradizione!
29/12: Napoli e Pompei Arrivo individuale a Napoli. Incontro con la guida e il resto del gruppo alle ore 12.30 alla stazione centrale di Napoli. Trasferimento con minivan privato a Pompei, pranzo libero e visita del sito archeologico con la Villa dei Misteri. Pompei è il più grande sito archeologico a cielo aperto del mondo. Un meraviglioso esempio di come si viveva in epoca romana, quando l’immensa eruzione del Vesuvio nel 79 d.C. fissò per sempre gli uomini nelle loro attività quotidiane sotto ceneri e lava. Nel tardo pomeriggio, transfer privato sulla penisola amalfitana per raggiungere l’altopiano di Agerola e l’hotel. Sistemazione, cena e pernottamento. 30/12: Sentiero degli Dei e Positano (4 ore e 30' di cammino; +100 / - 650 mt.) Partendo da Agerola, la vostra Guida Ambientale Escursionistica vi accompagnerà in un'escursione panoramica lungo il meraviglioso Sentiero degli Dei, l'unica via che fino al XIX secolo gli abitanti del luogo avevano per scendere dai piccoli villaggi isolati ai vigneti situati sui minuscoli campi a terrazza e fino a Positano. Durante la discesa, potrete godere di una visione di insieme dell’intera penisola fino a Capri da un lato e al Golfo di Salerno dall’altro. Avrete inoltre la possibilità di ammirare tutte le opere di terrazzamento realizzate dagli uomini nel corso dei secoli su questi impervi terreni per creare un’area sicura in cui le persone potessero rifugiarsi durante le invasioni barbariche, a coltivare terra e vigne. Il monastero di San Domenico, inerpicato sulle montagne, è un’altra testimonianza di quei tempi turbolenti. Lasciatosi alle spalle Montepertuso, che si sporge sul costone della montagna, si scende fino a Positano le cui case colorate sono costruite a forma di anfiteatro e guardano il mare, regalando al paese un aspetto pittoresco unico. Tempo libero per visitare Positano. Rientro ad Agerola con minibus privato, cena e pernottamento in hotel. 31/12: Valle dei Mulini e Ravello (3 ore e 30' di cammino; +400/-400 mt.) Il trekking di oggi vi porterà alla scoperta di un vero gioiello della Costiera: la Valle dei Mulini nota appunto per i numerosi mulini, alimentati dai torrenti della valle, utilizzati prima per la produzione della pasta e in seguito convertiti in cartiere. L'itinerario costeggerà l’ultima parte del torrente Canneto per proseguire poi verso Ravello, città della musica e uno dei luoghi più suggestivi della regione. Fermatevi un istante a contemplare la placida bellezza della piazza principale sulla quale si staglia la sagoma del Duomo dedicato a San Pantaleone. Da qui a vista spazia fino al Golfo di Salerno e alle Montagne del Cilento. Visita opzionale a Villa Cimbrone e Villa Rufolo, caratterizzate da un mélange di stili (arabo, siciliano e normanno), che furono fonte di grande ispirazione per il compositore Wagner. La nostra escursione passa poi per Atrani e si conclude ad Amalfi. Rientro ad Agerola con minibus privato, cenone, festa e musica, e pernottamento in hotel. 01/01/2018: Napoli Dopo colazione, alle ore 09.00, transfer a Napoli. Deposito dei bagagli in stazione e mattinata dedicata alla visita della città: Spaccanapoli, il centro con i suoi tesori come le chiese barocche e i palazzi storici, il Teatro San Carlo, la Galleria Umberto I, Piazza del Plebiscito, ma anche dei vicoli stretti brulicanti di vita, nei quali ci si addentrerà all'ombra dei panni stesi tra le case. Termine dei servizi intorno all'ora di pranzo.
Terreno: sentieri e facili, strade di campagna, scale, alcune discese ripide, diversi gradini. È consigliabile avere già una minima esperienza di trekking o avere svolto un piccolo allenamento. Altitudine: tra gli 0 e i 650 mt., durata media delle tappe tra le 2,5 e le 5 ore di cammino, dislivello positivo da 0 a 200 mt. al giorno. Trasporto dei bagagli:Numero di partecipanti: minimo 6 Consigliato ai bambini: no

Durata: 4 giorni/3 notti (4 giorni di trekking)

Partenze: 29/12/2018

 
Quote individuali
Quota di partecipazione 450
Suppl. singola 60
 La quota comprende: sistemazione 3 notti in hotel*** ad Agerola in camera doppia con servizi privati; 3 colazioni, 2 cene, cenone e festa di Capodanno, ingresso a Pompei, trasferimenti con minibus privato come da programma, Guida Ambientale Escursionista, assicurazione Europ Assistance medico/bagaglio 24/24. La quota non comprende: viaggio per/da Napoli, bevande, pranzi (verrà fatta una cassa comune in loco e la guida si occuperà di preparare 2 pranzi a picnic, considerare circa 20€/persona), ingressi e tutto quanto non espressamente indicato alla voce La quota comprende.
Aereo: l’aeroporto più vicino a Napoli è Capodichiano. Voli da alcune città italiane con Easyjet, Meridiana e Alitalia. Dall'aeroporto, servizio Alibus per la stazione di Napoli Centrale. Auto: itinerari programmabili su www.google.it/maps; si consiglia di consultare le norme di viabilità su www.viaggiaresicuri.it. E’ possibile parcheggiare per tutta la settimana presso il Parcheggio QuickPark al costo di 7€/giorno. Treno: la stazione centrale di Napoli è servita dai treni Frecciarossa e Italo in partenza dalle principali stazioni italiane. Orari e prezzi consultabili su www.trenitalia.com o www.italotreno.it.
Racconti di viaggio

Condividi la tua esperienza o leggi quella di coloro che hanno già viaggiato con noi.

Carica

Grazie per aver condiviso la tua esperienza!

Il tuo commento è stato inserito correttamente e sarà on line subito dopo i controlli di moderazione.

Arrivederci a presto
Lo Staff di Verde Natura

Thank you for sharing your experience with us!

Your comment was correctly sent and will be available online after moderation.

Thank you and goodbye
Verde Natura Team

Ci sono stati dei problemi nel caricamento

Assicurati di aver caricato al massimo 10 foto.
Dimensioni troppo grandi delle foto potrebbero causare problemi

Ti invitiamo a riprovare, se il problema persiste, non esitare a contattare l'amministrazione.

Arrivederci a presto
Lo Staff di Verde Natura

An error occured while uploading

Make sure you uploaded a maximum of 10 images. The size of the images is too big and may cause problems.

Please try again. If the problem persists, contact the administration.

Thank you and goodbye
Verde Natura Team

  • {[{comment.fields.nome}]} Viaggio del {[{comment.fields.data_v | date:'dd/MM/yyyy'}]}

    {[{comment.fields.msg}]}

    {[{comment.fields.risp}]}