Trekking di gruppo con guida

Due giorni di trekking in cui percorreremo i sentieri della Parco Nazionale delle Cinque Terre, in equilibrio verticale tra il mare e il fianco della montagna, dove i binari del treno filano via tra golfi e gallerie, le stazioni sono balconi sul mare e il continuo passare dal buio alla luce annuncia già un territorio straordinario. Sarà proprio a bordo di questo treno che saliremo per raggiungere quei sentieri che attraversano vere e proprie cartoline, continuamente cangianti e imprevedibili ad ogni svolta dello sguardo. I borghi delle Cinque Terre sono isole d’acqua e cespugli: Riomaggiore, Corniglia, Vernazza, Manarola e Monterosso; Passeremo due giorni camminando insieme immersi in questo paesaggio strepitoso per conoscerne panorami e meraviglie.
06/10/2018: Ritrovo a Moneglia ore 09.15. Levanto e Cinque Terre: Monterosso – Vernazza  (5 ore e mezza; 10,5 km e dislivello +/-500 mt.) Ritrovo dei partecipanti in hotel a Moneglia alle 09.15 (possibilità di pernottamento a Moneglia la sera precedente). Partenza in treno da Moneglia per Levanto alle 09.50. Levanto è una cittadina che conserva ancora un certo fascino anni ’50 ma che nasconde nel suo centro storico molte tracce della sua origine medievale, come il Castello, la chiesa di Sant’Andrea e la piazza del Popolo. Da qui si segue il percorso per Punta Mesco che divide Levanto da Monterosso, magnifica realtà paesaggistica non priva di aspetti curiosi: le cave di pietra abbandonate che creano un’atmosfera particolare, il vecchio semaforo, cioè il faro di origine militare che restò in funzione fino alla seconda guerra mondiale e la lapide che ricorda gli esperimenti di Marconi. Dall’eremo di Sant’Antonio si gode di una vista difficile da descrivere a parole e seguendo il sentiero in discesa si arriva a Monterosso, cittadina legata al poeta Eugenio Montale, dei cui versi è tappezzata. Dal centro di Monterosso raggiungeremo poi il convento dei Cappuccini con il suo bel punto panoramico, visiteremo il paese e ripartiremo alla volta di Vernazza. Vernazza è la terra più fotografata, posta su uno scoglio dirupato che si estende verso l’acqua, è famosa per il suo porticciolo, un caleidoscopio di colori così come i carugi che attraversano il paesino. Rientro in treno a Moneglia, cena e pernottamento. 07/10/2018: Cinque Terre: Corniglia – Volastra – Manarola – Riomaggiore (4 ore di camminata – dislivello +/-600 mt. ) Spostamento in treno a Corniglia, il paese delle scalinate e delle monorotaie a cremagliera che si arrampicano sulle colline, per consentire di raccogliere le uve con le quali qui si creano vini straordinari. Magnifica è la chiesa di San Pietro, del ‘300, da dove si diparte il sentiero in direzione di Volastra e Manarola. Il nostro percorso, dopo un’iniziale salita si snoda in piano tra i vigneti meglio disegnati della zona, che trasudano fatica e riempiono ogni angolo di queste colline con la loro straordinaria bellezza. Giunti in prossimità di Manarola, chiusa in una stretta valle, seguiremo un sentiero che la raggiunge quasi in verticale, introducendoci tra i suoi drappeggi di case colorate che si tengono per mano, sembra quasi per non cadere in mare. Visita del paese e treno per Riomaggiore, visita del paese e rientro in treno a Moneglia. Termine dei servizi intorno alle 18.00.
Terreno: facili sentieri, alcune salite e discese ripide, diversi gradini. È consigliabile avere già una minima esperienza di trekking o avere svolto un piccolo allenamento. Altitudine: tra gli 0 e i 550 m, durata media delle tappe tra le 3 e le 4 ore, dislivello positivo da 300 a 600 mt. al giorno. Numero di partecipanti: minimo 6

Durata: 2 giorni/1 notti (2 giorni di trekking)

Partenze: 06/10/2018

Quote individuali
Quota di partecipazione in doppia 190
Suppl. singola 25
La quota comprende: sistemazione 1 notte in hotel 2* a Moneglia in camera doppia con servizi privati (singole non disponibili);  colazione e cena in hotel; tutti i trasferimenti in treno come da programma; ingresso al Parco delle Cinque Terre, Guida Ambientale Escursionistica dalla mattina del primo giorno al pomeriggio dell’ultimo giorno; assicurazione EuropAssistance medico/bagaglio 24/24. La quota non comprende: viaggio per/da Moneglia, pranzo al sacco, bevande, ingressi e tutto quanto non espressamente indicato alla voce La quota comprende.  
Aereo: l'aeroporto più vicino è Genova. Collegamenti con: Alitalia, Meridiana, Klm. Da Genova si prosegue in treno. Autoitinerari programmabili su www.google.it/maps; si consiglia di consultare le norme di viabilità su www.viaggiaresicuri.it. Treno: stazione di Sestri Levante. Orari su Trenitalia.
Racconti di viaggio

Condividi la tua esperienza o leggi quella di coloro che hanno già viaggiato con noi.

Carica

Grazie per aver condiviso la tua esperienza!

Il tuo commento è stato inserito correttamente e sarà on line subito dopo i controlli di moderazione.

Arrivederci a presto
Lo Staff di Verde Natura

Thank you for sharing your experience with us!

Your comment was correctly sent and will be available online after moderation.

Thank you and goodbye
Verde Natura Team

Ci sono stati dei problemi nel caricamento

Assicurati di aver caricato al massimo 10 foto.
Dimensioni troppo grandi delle foto potrebbero causare problemi

Ti invitiamo a riprovare, se il problema persiste, non esitare a contattare l'amministrazione.

Arrivederci a presto
Lo Staff di Verde Natura

An error occured while uploading

Make sure you uploaded a maximum of 10 images. The size of the images is too big and may cause problems.

Please try again. If the problem persists, contact the administration.

Thank you and goodbye
Verde Natura Team

  • {[{comment.fields.nome}]} Viaggio del {[{comment.fields.data_v | date:'dd/MM/yyyy'}]}

    {[{comment.fields.msg}]}

    {[{comment.fields.risp}]}